Torta Mimosa

La torta mimosa è un classico della festa della donna, il nome deriva difatti dalla decorazione fatta con il pan di spagna a cubetti che ricorda i grappoli del fiore. Nella mia versione classica l’interno è farcito con una golosa crema pasticcera, alleggerita con della panna montata per ottenere una crema diplomatica

INGREDIENTI:

Per la base

  • 100 gr di farina;
  • 150 gr di zucchero;
  • 100 gr di burro;
  • 100 gr di fecola;
  • 1 tuorlo;
  • 4 uova intere;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 1 bustina di vanillina;
  • un pizzico di sale.

Per la crema diplomatica

PREPARAZIONE:

Per la base

Scaldare il forno a 170°, ungere una teglia da 22 cm ed infarinarla.

Setacciare la farina con la fecola, il lievito e la vanillina.

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca.

Con la planetaria montare gli albumi a neve fermissima con il pizzico di sale, nel frattempo far fondere il burro nel microonde.

Incorporare le farine alla crema di tuorli alternandole con il burro fuso, avendo l’accortezza di iniziare conn le farine e terminare con le farine.

incorporare gli albumi utilizzando una forchetta e lenti movimenti verticali per non smontarli.

versare il composto nella teglia, livellare ed informare per 50 minuti, fare sempre la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.

Per la crema diplomaticca

Nel frattempo preparare la crema, come indicato al seguente link https://blog.giallozafferano.it/pasticcifatati/crema-bimby-alla-vaniglia/ e montare la panna con una planetaria

Assemblare la torta

Tagliare la calotta della torta e svuotarla lasciando un bordo di 1-1,5 cm. Tagliare una la mollica ricavata a dadini per coprire la torta, sbriciolare la parte rimanente in una ciotola.

Unire la panna montata alla crema ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo..

unire le briciole di torta ed utilizzare la crema per riempire la torta.

Coprire  la crema con i dadini precedentemente tagliati per ottenere un effetto mimosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.