Naked cake ai mirtilli e zenzero

Un compleanno è sempre un’occasione speciale, ma quest’anno il compleanno di mamma e papà è ancora più speciale visto che mamma è appena uscita dall’ospedale.
Proprio per questo motivo preparare un dolce è stata una vera sfida, poco zucchero, niente burro, niente panna e sopratutto niente uova… il primo pensiero è stato quello di fare una dummy solo con la decorazione, ma come scrisse qualcuno “una festa di compleanno senza la torta è solo una riunione tra amici” ed io volevo una festa vera e propria.
Mi piaceva l’idea di fare una naked cake, quindi per prima cosa ho cercato ispirazione nel web per la base senza burro, uova e panna… e mi sono imbattuta in diverse ricette della torta all’acqua, che ho personalizzato utilizzando lo zenzero per dare più carattere ad un dolce molto semplice.
Per la crema la scelta è stata altrettanto difficile, ma è bastato sostituire la panna con lo yogurt greco, aggiungere la frutta ed il gioco è fatto… ed ecco la mia naked cake ai mirtilli e zenzero, pronta da decorare.

Naked-cake-ai-mirtilli-e-zenzero Naked cake ai mirtilli e zenzero
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore 15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Bavarese light ai mirtilli

  • 200 gPurea di mirtilli
  • 340 gYogurt greco 0% di grassi
  • 160 gLatte di riso
  • 100 gZucchero a velo vanigliato
  • 20 gGelatina in fogli

Torta all’acqua

  • 275 gAcqua
  • 250 gFarina 00
  • 166 gZucchero
  • 75 gOlio di semi di girasole
  • 13 gLievito chimico in polvere
  • 3 gZenzero fresco
  • 2 cucchiaiVodka
  • 1 baccaVaniglia

Bagna ai mirtilli e zenzero

  • 40 gzucchero semolato
  • 110 gAcqua
  • 1 bustinainfuso mirtillo e zenzero

Strumenti

  • 1 Anello regolabile
  • 1 Tortiera da 20 cm

Preparazione

Preparare la torta all’acqua

  1. Naked-cake-mirtilli-e-zenzero-1-320x320 Naked cake ai mirtilli e zenzero

    Tagliare lo zenzero a fettine, metterlo in una tazzina da caffè con i due cucchiai di vodka e lasciare in infusione per 15-20 min.

    Scaldare il forno a 180°.

    Versare nella ciotola della planetaria l’acqua e lo zucchero, mescolare con la frusta a filo fino a far sciogliere lo zucchero, aggiungere l’olio ed emulsionare.

    Mentre l’olio e l’acqua emulsionano setacciare la farina con il lievito e la vaniglia.

    Aggiungere il composto di farine e mescolare con una frusta a mano fino ad ottenere un composto liscio, aggiungere la vodka aromatizzata e mescolare.

  2. Versare l’impasto in una tortiera da 20 cm imburrata ed infarinata.
    Infornare per per 40-45 minuti, fare la prova dello stecchino per la cottura.

  3. Mentre la torta si raffredda preparare la bagna.
    Mettere sul fuoco l’acqua, lo zucchero e la bustina d’infuso in una pentola con il fondo spesso e portare ad ebollizione, far bollire qualche minuto e poi far raffreddare. Quando sarà raffreddata togliere la bustina dell’infuso.

Preparare la bavarese light

  1. Naked-cake-mirtilli-e-zenzero-320x320 Naked cake ai mirtilli e zenzero

    Ammollare la gelatina in acqua fredda.

    In una ciotola versare lo yogurt greco, la purea di mirtilli e lo zucchero a velo, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Scaldare il latte, sciogliere la gelatina nel liquido caldo. Aggiungere la gelatina sciolta allo yogurt.

Assemblare la naked cake ai mirtilli e zenzero

  1. Tagliare la torta a metà in modo da ottenere due dischi dello stesso spessore.

    Appoggiare il primo disco su un vassoio all’interno di un anello da 20 cm, bagnarlo con la bagna di mirtillo e zenzero, versare la metà della bavarese ai mirtilli. Mettere in abbattitore o in freezer per far rassodare leggermente la bavarese.

    Posizionare il secondo disco di torta all’acqua, bagnarlo con la bagna e versare il resto della bavarese, mettere in abbattitore o in frigorifero per almeno 3 ore.

Consigli

– Se non trovate l’infuso ai mirtilli e zenzero potete sostituirlo con una fettina di zenzero fresco ed un cucchiaino di succo di mirtillo

– Per la purea potete utilizzare i mirtilli freschi frullati oppure la purea già pronta

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Tiramisù al lampone Successivo Bicchieri ai mirtilli (Bavarese light)

Lascia un commento