Maleficent’s Party

Maleficent: Devo dire che sono stata alquanto ferita dal non ricevere un invito.
Stefan: Non siete la benvenuta.
Maleficent: Oh cielo, che imbarazzante situazione!

La notte delle streghe si avvicina anche quest’anno, e io adoro travestirmi, quindi non poteva mancare una bella festa per gli amici… ed eccovi il mio Maleficent’s party kit.

Il Tema:

Trovare il giusto tema che riflettesse Halloween, ma che trasmettesse anche un sentimento positivo non è stato per niente facile, poi mi sono ricordata di un film visto poco tempo, di una strega sempre considerata cattiva… ma siamo sicuri che lo fosse davvero? Nell’ultima versione Disney direi proprio di no, quindi tema scelto… MALEFICENT.

Trattandosi di una festa per bambini per i decori ho preferito una linea piuttosto infantile.

La Location:

Solitamente cerco di organizzare le feste all’aperto, ma in questa stagione non è possibile, quindi ho riorganizzato il soggiorno per accogliere i bambini. Non serve stravolgere casa, basta creare un angolo per il buffet ed uno spazio in cui possano giocare.

Gli inviti:

L’invito come sempre deve contenere poche ma esaustive informazioni:

Giorno ed ora della festa, indirizzo ed al fine di agevolare l’organizzazione anche il numero di telefono a cui confermare la presenza, vi consiglio di inserire tutte le informazioni che  ritenete necessarie come ad esempio se serve portare le calze antiscivolo.Convite-Ingresso-Malévola-e1510003109622 Maleficent's Party

Per il Maleficent’s party ho scelto degli inviti che ricordano i biglietti d’ingresso al cinema o a uno spettacolo, quindi con una parte da tagliare all’ingresso della festa, perciò vi consiglio di stamparli su della carta leggera e di munirvi di forbici e scatola porta biglietti in prossimità dell’ingresso alla festa, ma potete anche scegliere la sagoma di Malefica oppure utilizzare dei vestitini ed inserire le informazioni all’interno scritte a mano.

Volevo ridurre al minimo le decorazioni visto che la festa si svolgerà in casa, ma alla fine come al solito mi sono lasciata prendere la mano e non ci sono riuscita.

La scelta dei colori è  stata molto semplice, quasi obbligata Viola e Nero, che serviranno per tutti gli elementi del party:

  • piatti e bicchieri

    per praticità vi consiglio quelli in plastica colorati, sono meno belli è vero, ma sicuramente sono più pratici. Per evitare di continuare ad utilizzare bicchieri nuovi perché i bambini non riescono più ad indentificare il proprio, ho stampato delle strisce con il soggetto di Maleficent che ho ritagliato ed incollato su bicchieri con della colla vinilica, in questo modo sulla decorazione ogni invitato può scrivere il proprio nome, qui trovate il link per scaricarle:

http://fazendoanossafesta.com.br/2014/12/malevola-kit-festa-infantil.html/porta-guardanapos-malevola/

  • posate:

    rigorosamente nere e viola, e per renderle un pochino più eleganti ho preferito decorare l’impugnatura con dei brillantini autoadesivi;

  • cannucce:

    http://fazendoanossafesta.com.br/2014/12/malevola-kit-festa-infantil.html/enfeite-canudinho-malevola/, qui trovate alcune immagini che potete utilizzare per personalizzare delle semplici cannucce nere;

  • Stuzzicadenti:

    non si usano mai, ma devono essere sempre in tavola, quindi perché non fare dei bei fiori decorativi?

http://fazendoanossafesta.com.br/2014/12/malevola-kit-festa-infantil.html/tulipa-malevola/

  • vasetti porta posate/ porta cannucce:

    un po’ di fai da te non poteva barattolo-fase-lavoro-150x150 Maleficent's Partymancare anche in questo party, ero un po’ indecisa fra le ali o le corna, le prime forse sarebbero state più maestose, ma le seconde sono le più rappresentative. Ho preso dei semplicissimi barattoli di vetro e li ho colorati di nero (3 parti di colore acrilico ed una parte di colla vinilica) lasciando la sagoma del copricapo di Malefica, poi ho realizzato le corna in cartoncino e le ho attaccate al barattolo con la colla vinilica. barattoli-320x240 Maleficent's Party

  • coni per patatine:

    negli ultimi anni ai matrimoni vanno molto di moda i coni porta riso, ispirandomi proprio a loro ho realizzato dei coni per le patatine, a mio parere più pratici rispetto ai soliti piattini perché riduce il rischio che i bambini le rovescino;

  • porta coni:

    i coni sono comodissimi, ma una volta realizzati è necessario farli stare in piedi, potete realizzare in casa una scatola porta coni, come quella che ho realizzato in occasione della festa degli unicorni, oppure in commercio trovate molte soluzioni in plastica che di solito vengono utilizzate per i finger food;

  • IMG_2395-e1509832416969-150x150 Maleficent's Partyali di malefica:

    sono un elemento importante del film, quindi non potevano mancare, ma non volevo imprigionarle in una gabbia come Stefan, anzi volevo metterle in primo piano, quindi ho creato un’elegante cornice con un gioco di tende in lino viola e nere;

  • torta: si tratta del punto centrale del buffet, maleficent-cake-anteprima-150x150 Maleficent's Partyquindi per metterla in maggiore evidenza l’ho posizionata su un’alzatina ed ho avvolto la base con del tulle in cui ho posizionato delle piccole lucine led a batterie;
  • infine via libera a cristalli, vassoi e piatti ad effetto pizzo, giocate con diverse altezze per movimentare il piano del buffet.

Il buffet:

Per prima cosa conviene valutare le dimensioni del tavolo del buffet per capire se è preferibile fare un’unica tavola su cui disporre sia i cibi e le bevande che tutto il necessario consumarli cioè piatti, bicchieri, posate… oppure se è preferibile suddividerle su più tavoli.

Un buffet classico e sfizioso, quindi via libera a patatine, ma questa volta viola, popcorn, panini farciti, rotolini al salmone che piacciono sempre, grissini al carbone vegetale, qualche affettato ed ovviamente la torta.sweet-table-maleficent-anteprima-320x427 Maleficent's Party

Gli intrattenimenti:

Poiché lo spazio non è enorme ho voluto suddividere la festa in momenti di gioco libero ed altri di gioco organizzato, per non far annoiare i bambini.

Per il gioco libero ho lasciato a loro disposizione pennarelli e disegni da colorare ovviamente coerenti con il tema Maleficent, e palloncini…

Per il gioco organizzato:

  • caccia  al tesoro:  creata tenendo conto delle attitudini/capacità dei partecipanti. I bambini non erano molti, quindi ho fatto una sola squadra ed hanno collaborato. Qui trovate un esempio che potete adattare alle vostre esigenze: caccia al tesoro maleficent;
  • Baby, ormai non troppo baby, Dance;Maleficents-party-palloncini-150x150 Maleficent's Party
  • animali/spade di palloncini;
  • telefono senza fili;
  • gioco dei mimi;

e poi lascio alla vostra fantasia…

Ringraziamenti:

Per ringraziare i vostri giovani ospiti vi consiglio le classiche scatoline di caramelle che sono sempre gradite dai bambini.

Spero che i consigli vi siano stati utili e se decidete di organizzare un Maleficent’s party seguendoli mi piacerebbe vedere le vostre foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.