Festa a tema piscina

Anche quest’anno la mia bambina e molti suoi compagni di nuoto si sono classificati per fare i regionali, a parte i complimenti a loro ed agli allenatori, la mia comprensione va ai genitori ed ai nonni che si sacrificano tutto l’anno per i loro allenamenti.

Proprio per questo abbiamo deciso di improvvisare una piccola festa a tema nuoto, quindi prima dei miei consigli su come organizzare il party un ringraziamento a gli Esordienti B della Gestisport di Lainate di quest’anno ed ai loro genitori che hanno riempito questo anno di sport, amicizia e la festa di cibo ed alcol.

La Location:

Visto il tema non serve nemmeno pensarci la festa deve essere all’aperto e con una piscina almeno per i bambini.

Non serve uno spazio enorme ma sarà necessario organizzarlo bene, il buffet deve stare all’ombra e lontano dall’acqua, lo spazio per i genitori deve essere dotato di sedute e di uno o più appoggi per i piatti ed i bicchieri, per i bambini invece serve una zona per asciugamani, zainetti ed attrezzatura per la piscina. Ovviamente dovete mettere in conto anche uno “spogliatoio”.

Gli allestimenti e le decorazioni:

La festa era un po’ autogestita con la collaborazione di tutta la squadra, quindi ho ridotto ai minimi termini la decorazione, in pratica solo al buffet.

La scelta dei colori è  stata obbligata, i colori sociali della squadra, quindi blu, bianco ed arancione:

  • piatti e bicchieri: per praticità, avendo a che fare con i bambini, vi consiglio sempre quelli in plastica colorati. Per evitare di continuare ad utilizzare bicchieri nuovi perché i bambini non riescono più ad indentificare il proprio, ho stampato delle strisce con il soggetto piscina ( differenziati tra maschi e femmine) che ho ritagliato ed incollato su bicchieri con della colla vinilica, in questo modo sulla decorazione ogni invitato può scrivere il proprio nome. Per i genitori ci siamo dotati dei classici bicchieri di plastica trasparente un po’ più grandi.
  • posate: rigorosamente arancioni, bianche e blu;IMG_3509-150x150 Festa a tema piscina
  • Stuzzicadenti: non si usano mai, ma devono essere sempre in tavola, qui potete trovare delle immagini da stampare delle dimensioni adeguate per decorare gli stuzzicadenti.
  • Vasetti porta posate/ porta cannucce: solo chi ha un figlio che fa IMG_3507-150x150 Festa a tema piscinanuoto a livello agonistico può capire la quantità indicibile di occhialini che può rompere in una stagione… durante l’ultima ne ho conservato qualche paio e li ho utilizzati per creare questi vasetti. E’ molto semplice, basta prendere dei vasetti di vetro e dipingerli utilizzando una spugnetta ( per il colore ho utilizzato la colla vinilica a cui ho aggiunto del colorante alimentare in gel color verde acqua, in modo da lasciarli trasparenti). Quando i colore è asciutto posizionare gli occhialini e fissarli con della colla vinilica ed il gioco è fatto. In alternativa per i vasetti più piccoli li ho decorati con altri gadget della società;
  • Patatine e popcorn: IMG_3508-150x150 Festa a tema piscinaho creato le classiche scatoline a mio parere sono più pratiche rispetto ai soliti piattini perché riduce il rischio che i bambini le rovescino e poi aggiungo non un po’ di colore alla tavola. Analogamente potete realizzare delle scatoline porta pop corn;
  • IMG_3511-150x150 Festa a tema piscinacannucce: personalizzate delle semplici cannucce; QUI e QUI potete trovare qualche idea già impostata
  • Decorazioni del buffet: ho utilizzato le classiche tavolette che si usano per nuotare, la borsa della società la maglietta della squadra, asciugamani ed asciugacapelli, insomma tutto quello che poteva far pensare all’acqua ed alla piscina.

 

Il buffet:

Quando do i consigli per una festa dico sempre che per prima cosa conviene valutare le dimensioni del tavolo del buffet, per capire se è preferibile fare un’unica tavola su cui disporre sia i cibi e le bevande che tutto il necessario consumarli cioè piatti, bicchieri, posate… oppure se è preferibile suddividerle su più tavoli, questa volta non avevo dubbi, tutto su un unico tavolo.

Un buffet minimal, che possa soddisfare adulti e bambini… quindi via libera a patatine di tutti i tipi, popcorn, rotolini allo speck e olive, affettati misti, e poi il pezzo forte il giro pizza… visto che per una volta la festa non era solo per bambini via libera a Spritz, Moijto, Birra, Vino oltre alla classica acqua, bibite e succhi di frutta.

Gli intrattenimenti:

Senza nemmeno dirlo… nuoto e schizzi…

IMG_3512-320x240 Festa a tema piscina IMG_3513-320x240 Festa a tema piscina

 

 

 

 

 

Spero che i consigli vi siano stati utili e se decidete di organizzare un festa a tema nuoto seguendoli mi piacerebbe vedere le vostre foto.

Se l’articolo vi è piaciuto seguitemi anche sulla mia pagina fan page di Facebook! e sulla mia pagina Instagram così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni

pin_it_button Festa a tema piscina
Precedente L'uovo della vita (pan di spagna con namelaka al cioccolato fondente e bagna Baileys) Successivo LOL's Cake

Lascia un commento