Bicchieri ai mirtilli (Bavarese light)

I dolci monoporzione sono sempre molto eleganti ed un ottimo modo per utilizzare gli eccessi di crema quando preparate un dolce oppure i ritagli di torta.
Ieri ho preparato la mia Naked cake ai mirtilli e zenzero ed ho utilizzato le stessi basi per creare questi bicchierini, è bastato solo aggiungere un po’ di purea di mirtilli alla bavarese light, per ottenere un dopo cena fresco, gustoso e leggero.

Bicchieri-ai-mirtilli-2 Bicchieri ai mirtilli (Bavarese light)
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Bavarese light ai mirtilli

  • 170 gYogurt greco 0% di grassi
  • 100 gPurea di mirtilli
  • 10 gGelatina in fogli
  • 80 gLatte di riso
  • 50 gZucchero a velo vanigliato

Preparazione

Preparare la bavarese light

  1. Bicchieri-ai-mirtilli-e-zenzero-1-320x320 Bicchieri ai mirtilli (Bavarese light)

    Ammollare la gelatina in acqua fredda.
    In una ciotola versare lo yogurt greco, la purea di mirtilli e lo zucchero a velo, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Scaldare il latte, sciogliere la gelatina nel liquido caldo.

    Aggiungere la gelatina sciolta allo yogurt.

    Versare un cucchiaio di purea di mirtilli in ogni bicchiere, posizionare la torta all’acqua (se preferite bagnata con una bagna ai mirtilli), versare la bavarese ai mirtilli, fare un altro strato di torta, ed infine coprire con la bavarese ai mirtilli.

    Completare i bicchieri con la purea di mirtilli rimanente.

Consigli

– Potete sostituire i mirtilli con le fragole, i lamponi o altri frutti rossi, sia utilizzandoli freschi e frullati sia acquistando la purea già pronta;

– Potete sostituire il latte di riso con latte vaccino oppure di soia;

– Potete sostituire la torta all’acqua con egual quantità di savoiardi o pan di spagna.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Naked cake ai mirtilli e zenzero Successivo Crostata al cioccolato al profumo di rum con confettura di pere e ricotta

Lascia un commento