Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera

Il profumo di torta di mele batte anche Chanel n. 5…

Adoro la torta di mele in tutte le sue varianti, dalla classica lievitata all’apple pie da servire tiepida con il gelato alla vaniglia, per questo dolce volevo qualcosa di tradizionale, ma allo stesso tempo innovativo e con diverse consistenze.

Partiamo dal fragrante della pasta frolla con l’aggiunta di farina di riso, per poi trovare il dolce della composta di mele, il sapore morbido della crema pasticciera profumata al limone, ed infine il croccante delle mele caramellate per un abbraccio di sapori.

20170218_202455-1 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera

Solitamente preparo questo dolce con il Bimby, ma visto che alcune amiche mi hanno chiesto come farla senza, vi posto entrambe le preparazioni.

INGREDIENTI:

Per la frolla di riso:

  • 120 gr di farina di riso;
  • 280 gr di farina 00 per dolci;
  • 140 gr di burro;
  • 50 gr di zucchero;
  • 2 uova intere a temperatura ambiente;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata; Un pizzico di sale.

 Per la composta di mele:

  • 400 gr di mele renette;
  • 30 gr di zucchero;
  • 15 gr di burro;
  • 1 bustina di vanillina (facoltativa).

Per le mele caramellate:

  • 1 mela;
  • 3 cucchiai di zucchero di canna (oppure zucchero raffinato, dipende dai  vostri gusti);
  • 2 cucchiai di brandy.

 Per la crema:

  • 60 gr di zucchero semolato;
  • 25 gr di farina 00;
  • 250 gr di latte intero;
  • 1 uovo intero;
  • 1/2 bacca di vaniglia;
  • la buccia di 1/2 limone

PREPARAZIONE CON BIMBY: 

20170218_071952 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera20170218_072503-e1487449147678 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraPartiamo dalla crema perchè dovrà raffreddare bene prima di essere versata nella torta.

Grattugiare la buccia di mezzo limone ed inserirla nel boccale, unire la farina, lo zucchero, il latte, l’uovo e la vanillina. Cuocere a 90 gradi per 7 minuti velocità 4.

20170218_073645 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraVersare la crema in una terrina e ricoprirla a pelle per non far formare la crosticina in superficie.

 

 

 

20170218_125358 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera20170218_131243 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraPreparare la composta di mele: sbucciare le mele e farle a pezzi grossi, versare nel boccale. Azionare la velocità turbo per 3 secondi, ripetere l’operazione 3 o 4 volte, fino ad ottenere una purea di mele, raccoglierla sul fondo con una spatola, aggiungere il burro, lo zucchero e la vanillina.

20170218_131422 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera20170218_132158 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraCuocere a 100 gradi  per 4 minuti a velocità 2 in senso antiorario. Versare in una ciotola, coprire a pelle e lasciar raffreddare.

 

 

20170218_133100 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera 20170218_133543-e1487450455754 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera Preparare la base di frolla di riso:

Versare tutti gli ingredienti nel boccale, azionare per 20 secondi a velocità 7.

 

 

20170218_133910 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare per 30 minuti in frigorifero.

 

 

 

20170218_142237 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera 20170218_142347 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraPreparare la mela caramellata. Snucciare la mela e farla a fettine sottili. In una padella dal fondo spesso scaldare le mele, versare lo zucchero di canna ed il brandy, lasciar caramellare qualche minuto e spegnere la fiamma.

20170218_143533 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera 20170218_144029 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraAssemblare l’abbraccio di mele

Togliere la pasta dal frigo, stenderne i due terzi in un disco su un foglio di carta da forno e formare un disco per rivestire la base della tortiera ed il bordo.

Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata con fondo rimovibile, foderare con il disco di frolla. stendere il disco più piccolo che servirà da copertura.

20170218_144414 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraBucherellare il fondo con una forchetta per non farla gonfiare la pasta in cottura.

 

 

 

20170218_144829 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera20170218_145228 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraDisporre le mele caramellate, coprirle con la crema e livellarla, versare la composta di mele.

 

 

20170218_151422 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera20170218_151805 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraCoprire con il disco di frolla, sigillare bene i bordi e decorare con i residui di frolla. In questo caso ho scelto delle piccole foglie d’edera, ma potete sbizzarrirvi. Spennellare la superficie di latte, in modo che in cottura crei una crosticina dorata.

20170218_155337 Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticceraCuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Togliere dal forno e far raffreddare prima di sformare il dolce.

Quando sarà fredda, sformare e coprire con lo zucchero a velo.

 

 

P1100465pf Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera

PREPARAZIONE SENZA BIMBY:

Visto che dovrà raffreddare bene prima di essere inserita nella torta, partiamo dalla preparazione della crema.

Grattugiare la buccia del limone in una casseruola a fondo spesso, aggiungere lo zucchero, la farina, il latte, l’uovo, i semi della bacca di vaniglia, mettere sul fuoco e portare a bollore, mescolando con una frusta, fino a che la crema non si sarà addensata.

Versare la crema in una terrina e ricoprire a pelle per non far formare la crosticina in superficie.

Preparare la composta di mele: sbucciare le mele, tagliarle a dadini e frullarle.

Versare il composto in un tegame dal fondo spesso, unire il burro, lo zucchero e la vanillina, portare a 100 gradi e far cuocere 5 minuti mescolando, la composta dovrà addensarsi leggermente.

Preparare la frolla: mescolare la farina 00 con la farina di riso, unire tutti gli ingredienti, e lavorare la pasta velocemente per non farla scaldare, altrimenti rimarrà dura in cottura.

Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparare la mela caramellata, sbucciare la mela e farla a fettine sottili. In una padella dal fondo spesso versare lo zucchero ed il brandy, far sciogliere lo zucchero ed unire le fettine di mele, lasciarle caramellare qualche minuto.

Togliere l’impasto da frigorifero, stenderne due terzi su un foglio di carta da forno fino a formare un disco per rivestire la base della tortiera ed il bordi.

Imburrare ed infarinare uno stampo apribile del diametro di 26 cm, e foderare con il disco di frolla, lasciando debordare la pasta. Stendere l’altro disco più piccolo.

Versare la composta di mele raffreddata, distribuire la crema pasticciera, distribuire sul fondo le mele caramellate,  ricoprire con l’altro disco, sigillare bene i bordi. Spennellare di latte, in questo modo in cottura si crea una crosticina.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti, far raffreddare nello stampo, ed eventualmente passare in frigorifero per far compattare maggiormente il dolce.

Appena prima di servire sformare la torta e coprire con lo zucchero a velo.

 

3 Risposte a “Abbraccio alle mele caramellate e crema pasticcera”

  1. Finalmente ho avuto tempo per farla anche io, davvero ottima…la composta, la crema, le mele caramellate….squisita!
    Alla prossima ricetta allora.

  2. Il profumo della torta di mele effettivamente è molto intenso e pervade tutta la casa e non solo, anche io la adoro nelle sue diversi varianti e consistenze. Proverò anche questa! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.