Radicchio marinato contorno sfizioso

Il radicchio marinato è un contorno semplice, veloce e sfizioso. La ricetta è davvero semplice da fare, perfetta per contornare qualsiasi tipo di secondo piatto che sia di pesce, di carne o di latticini. Si tratta di bollire per pochissimi minuti i cespi di radicchio in acqua, aceto, sale e aromi. Dopo la cottura si lasciano asciugare su uno strofinaccio e poi si condiscono con aglio, olio e pepe rosa. Come visto, la preparazione è semplice quanto veloce, per un contorno leggero, aromatico e ideale da portare in tavola per qualsiasi ricorrenza. Inoltre, possiamo anche invasare in barattoli e una volta sanificati, avere così una conserva disponibile ogniqualvolta, non abbiamo idea di quale contorno preparare!

Qui trovi altri contorni sfiziosi e semplici da fare

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Radicchio marinato un contorno leggero e sfizioso

Il radicchio è un ortaggio dalle pochissime calorie e, come tutte le verdure di colore rosso e viola, è ricco di antiossidanti. Inoltre, essendo ricco d’acqua, assicura un buon rapporto di fibre, magnesio e potassio. Tutte caratteristiche che fanno di questo un alimento perfetto da consumare e inserire nella dieta di tutti i giorni. Lo si può consumare in risotti, in insalata ma marinato è davvero gustoso. Scopri, dunque come fare un contorno sfizioso e semplice, se decidi di provarlo fammi sapere nei commenti le tue impressioni!

Ingredienti

2 radicchio rosso di Treviso IGP, precoce
1 l acqua
400 g aceto di vino bianco
q.b. sale grosso
8 bacche di ginepro
2 foglie alloro
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. pepe rosa
2 spicchi aglio

Come fare il radicchio marinato

Innanzitutto, pulite i radicchi dalle coste dure e dalle foglie esterne macchiate.

Di seguito, divideteli in quattro parti, lavateli abbondantemente e lasciateli colare.

Intanto, versate in una casseruola l’acqua, l’aceto, il sale, le bacche di ginepro, l’alloro e portate a bollore.

Successivamente, calate i pezzi di radicchio.

Appena riprende il bollore fate cuocere per 3 minuti.

A questo punto, prelevate i radicchi e fateli colare e tenete l’acqua da parte a raffreddare.

Successivamente, sistemateli su un canovaccio a raffreddare per tre ore.

Trascorso il tempo, sistemateli in barattolo o in un vassoio con pezzetti d’aglio, pepe rosa e alloro.

Aggiungete due cucchiai del liquido di cottura e,
coprite con olio extravergine di oliva.

Imma consiglia

Il radicchio marinato sarà ancora più buono se assaporato il giorno. Inoltre se volete prepararlo in quantità e conservarlo, potete invasare in barattoli sterilizzati e poi sanificarli tramite bollitura. Inserendoli, una volta chiusi per bene, in una pentola con acqua fredda e lasciandoli bollire per 30 minuti, dopodiché, lasciateli raffreddare nella pentola stessa prima di prelevarli.

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook Instagram 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *