Crocché di patate

I crocché di patate, comunemente detti anche panzarotti, sono un antipasto tipico napoletano. Si tratta di una ricetta originale napoletana composta da una purea di patate insaporite da tuorli, sale, pepe e formaggi. Tutti gli ingredienti, si impastano bene insieme e il composto ottenuto, si fa riposare in frigo per alcune ore. Questo passaggio è fondamentale alla buona riuscita delle crocchette! Dopo il riposo si formano nella classica forma a panzarotto, infine, si impanano con albume e pangrattato e, si friggono in olio abbondante e caldo. Si possono lasciare semplici, oppure farcirli con vari tipi di salumi, provola o fiordilatte, diventando così una ricetta svuota frigo…

Di seguito altre idee da fare con le patate

Crocché di patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Crocché di patate ricetta originale napoletana

I crocché di patate sono un ottimo finger food, famoso cibo da strada molto richiesto e apprezzato nel napoletano! Difatti, agli angoli delle vie di Napoli e dei paesi limitrofi, è facile trovare venditori ambulanti che li friggono al momento e li vendono ai passanti. Ma fatti in casa sono davvero facili e semplici, sono ideali da servire come aperitivo, antipasto o per arricchire un buffet, ma anche come portata di sfizio da assaporare a fine pranzo! Pronti, allora per farli insieme?

Ingredienti

1200 g patate (bollite e schiacciate)
2 tuorli
q.b. sale
q.b. pepe nero
2 cucchiai parmigiano grattugiato
2 cucchiai pecorino romano (grattugiato)
1 ciuffo prezzemolo
120 g provola (o fiordilatte)
Mezzo l olio di semi di arachide (per la frittura)

Per impanare

q.b. albume
3 cucchiai pangrattato
800,21 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 800,21 (Kcal)
  • Carboidrati 31,98 (g) di cui Zuccheri 1,78 (g)
  • Proteine 11,32 (g)
  • Grassi 71,04 (g) di cui saturi 15,42 (g)di cui insaturi 51,72 (g)
  • Fibre 3,52 (g)
  • Sodio 477,38 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 138 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Crocché di patate: procedimento

Per preparare le crocché, innanzitutto si devono lavare e poi bollire le patate. Cuocendole per circa 30/40 minuti, dalla ripresa del bollore, poi lasciarle intiepidire un po’.

Schiacciate le patate in una ciotola,

poi aggiungete tuorli (gli albumi teneteli da parte), sale e pepe.

Di seguito unite anche i due tipi di formaggio.

A questo punto, amalgamate bene il tutto, poi coprite con pellicola e trasferite in frigo per dodici ore.

Trascorso il tempo, riprendete la ciotola dal frigo, aggiungete il prezzemolo tritato e amalgamatelo al composto. A questo punto, non resta che formare i panzarotti, con le mani leggermente umide, prelevate una noce d’impasto e formate tante palline, dopodiché, tenetele da parte.

Di seguito, tagliate in fettine la provola,

dopodiché, riprendete una pallina alla volta e la schiacciate per appiattirla.

A questo punto, inserite nel centro i pezzetti di provola.

Ora richiudete e formate il crocchè,

poi man mano sistemateli in un piatto.

Quando tutti i crocchè sono pronti, passate all’impanatura. Sbattete gli albumi tenuti da parte con poco sale e pepe, devono formare una leggera schiuma.

Successivamente, spennellate ogni crocchetta con un pennello da cucina,

infine, roteatele nel pan grattato. Appena sono tutti pronti, trasferiteli in frigo per qualche ora, fino al momento di friggerli.

Riscaldate l’olio in un pentolino, quando è ben caldo, friggete una crocchetta, massimo due alla volta, fino a che risulteranno dorate.

crocchè di patate frittura

Imma consiglia

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook Instagram 

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.