Chicche di patate ricotta e pesto con mandorle

Le chicche di patate con ricotta, pesto e mandorle sono un primo piatto dal sapore davvero unico. Si tratta di un piatto gourmet semplice e cremoso al palato che conquista tutti, anche grazie alla nota croccante delle mandorle. La ricetta è semplicissima da fare e si prepara giusto il tempo di bollire l’acqua e cuocere le chicche! Infatti, si preparano in poco tempo e potete anche decidere di utilizzare i classici gnocchi di patate o quelli di ricotta, oppure prenderli già fatti al supermercato per una preparazione ancora più veloce, ma altrettanto gustosa…

Qui altre ricette sfiziose di piatti abbinati anche con le mandorle.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Chicche di patate ricotta e pesto

Ingredienti

800 g gnocchi di patate (chicche)
80 g pesto alla Genovese
160 g ricotta
50 g mandorle
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 ciuffo basilico
575,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 575,29 (Kcal)
  • Carboidrati 39,89 (g) di cui Zuccheri 3,08 (g)
  • Proteine 12,76 (g)
  • Grassi 41,70 (g) di cui saturi 13,77 (g)di cui insaturi 16,20 (g)
  • Fibre 3,99 (g)
  • Sodio 818,55 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 312 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare le chicche ricotta e pesto

La prima cosa da fare è portare sul fuoco una pentola con abbondante acqua, per lessare gli gnocchi.

Successivamente, in un mortaio pestate grossolanamente le mandorle.

Poi, riscaldate l’olio in una padella capiente,

appena caldo, aggiungete metà delle mandorle tritate e fatele rosolare.

Intanto, al bollore salate l’acqua e calate le chicche di patate. Quando le mandorle risultano rosolate aggiungete la ricotta,

di seguito versate due tazzine d’acqua di cottura.

Appena gli gnocchi saliranno a galla, prelevateli con un colino.

E versateli nella padella, mescolate e saltate aggiungendo ancora acqua di cottura.

Infine, unite anche il pesto e amalgamate bene, se occorre aggiungete l’ acqua di cottura degli gnocchi. Le chicche di patate con ricotta e pesto sono pronte, non resta che ultimare con le restanti mandorle tritate, pepe e basilico e servire in tavola.

Imma consiglia

Potete sostituire le mandorle con altra frutta secca; noci o pistacchi. Al momento di servire in tavola, potete arricchire il piatto di chicche di patate ricotta e pesto con parmigiano, se lo gradite.

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook Instagram 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.