Pizza con salmone, cipolla e pomodorini confit

È gustosa e spaziale, la pizza con salmone, cipolla e pomodorini confit. Una variante sfiziosa rispetto a quella classica. Una pizza fantasiosa dal gusto unico e speciale, da provare e da inserire nel menù delle pizze. È una pizza un po’ elaborata, ma vale la pena farla e assaporarla. L’impasto della pizza, è semplice da fare a mano e senza troppa lavorazione. Il composto, si amalgama semplicemente con una forchetta o un cucchiaio e si lascia grezzo. Poi, si formerà da solo attraverso alcuni giri di pieghe e riposi, acquistando, forza, tenacia ed elasticità. È una pizza leggera e molto digeribile, grazie alla doppia lievitazione di otto ore. Una, in massa e l’altra in panetti. Condita con mascarpone, salmone, pomodori confit, mozzarella e cipolla, un condimento facile da approntare, si prepara durante il tempo della seconda lievitazione.

pizza con salmone
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione6 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Pizza con salmone cipolla e pomodorini confit: ricetta da provare

Ingredienti: impasto per due pizze con salmone

300 g farina 0 (proteine 12)
195 g acqua
6 g sale
1 q.b. olio extravergine d’oliva
0.50 g lievito di birra secco

Ingredienti farcia

100 g salmone affumicato
100 g mascarpone
100 g panna da cucina
200 g mozzarella di bufala
1 q.b. pepe rosa in grani
1 q.b. erba cipollina

Pomodori confit

150 g pomodorini
1 spicchio aglio
1 q.b. zucchero
1 q.b. olio extravergine d’oliva

Cipolla caramellata

1 cipolla rossa di Tropea
1 cucchiaio zucchero
1 cucchiaio aceto di mele
1 cucchiaio acqua
1 pizzico sale
1 filo olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Ciotola
1 Contenitore
2 Coltelli
2 Pentolini
2 Cucchiai di legno

Pizza con salmone: preparazione

Setacciare la farina in una ciotola, poi aggiungere il lievito e mescolare. Adesso, aggiungere circa 108 g d’acqua e cominciare a impastare con una forchetta. Lavorare fino a formare un impasto grezzo, poi aggiungere il sale e la restante acqua. Continuare a lavorare, fino al completo assorbimento dell’acqua. Poi coprire e lasciare riposare un’ora.

Trascorso il tempo, versare sulla superficie, un filo d’olio e poi fare delle pieghe sempre in ciotola.

Dopodiché, lasciar riposare l’impasto ancora un’ora sempre coperto. Poi ripetere il giro di pieghe sempre dopo un’ora, per altre due volte. Infine, lasciarlo lievitare fino a quasi il raddoppio, dopodiché tagliare l’impasto a metà e ottenere due palline. Sistemarle su un vassoio o contenitore infarinato e lasciarle lievitare ancora circa 2 ore

Come preparare la cipolla caramellata

Intanto, preparare la cipolla caramellata, pulirla e tagliarla in fette sottili. Metterla poi in un pentolino, con lo zucchero, l’olio, il sale e il cucchiaio di aceto. Far cuocere per alcuni minuti a fiamma media, poi aggiungere anche l’acqua e continuare a cuocere per circa 20 minuti.

Pomodori confit per la pizza con salmone

Nel frattempo, preparare anche i pomodorini confit. Lavare e tagliare a metà i pomodori, poi riscaldare un po’ d’olio in un padellino e aggiungere l’aglio. Appena sfrigola, unire i pomodori a metà, poi condirli con un pizzico di sale e un po’ di zucchero su ogni singola parte di pomodoro. Far saltare in padella pochi minuti, devono rimanere croccanti

Pizza con salmone: cottura

Quando manca mezz’ora al termine della lievitazione, accendere il forno alla massima potenza. Nel frattempo, imburrare le teglie rotonde di circa 30 cm oppure quelle quadrate. Allargare un panetto alla volta, su un piano infarinato fino a un raggio di circa 25 cm. Adagiarlo in teglia e condire con la crema di mascarpone e panna, amalgamati insieme, aggiungere anche la mozzarella tagliata in strisce.

Adesso, aggiungere il pepe rosa in grani e un filo d’olio. Poi infornare nella parte media del forno e cuocere per 10/12 minuti.

Quando il fondo della pizza risulta cotto e, la mozzarella si scioglie, sfornare.

mozzarella sulla pizza

Ora, distribuire in superficie il salmone, la cipolla e i pomodorini, completare il tutto con un po’ di erba cipollina e un filo d’olio extravergine d’oliva

aggiunta di salmone, cipolla e pomodorini sulla pizza

Alcuni consigli

La ricetta della pizza con salmone, è calcolata sull’ assorbimento del tipo di farina usata e su otto ore di lievitazione. Se si preferisce una lievitazione più veloce dimezzando i tempi, basta, usare 3.54 g di lievito di birra fresco, oppure 1.18 g di quello secco.

Consiglio, inoltre di trattenere un po’ d’acqua durante l’impasto e aggiungerla se occorre. Poiché non tutte le farine assorbono i liquidi allo stesso modo. Con questi tempi d’impasto e lievitazione, si deve partire in mattinata. Ma volendo, possiamo impastare il pomeriggio del giorno precedente e, dopo la procedura d’impasto, spostare il contenitore in frigo per una lievitazione più lenta e lunga di ventiquattro ore.

Basta poi tirarla fuori dal frigo otto ore prima di cuocerla, procedendo con i passaggi descritti in ricetta. Per gustare invece una pizza come quella in pizzeria, possiamo cuocerla con il metodo padella, grill. Ovvero, riscaldare una padella da 30 cm sul fornello e riscaldare il forno in modalità grill. Una volta, allargato e condito il panetto, basta farla scivolare sulla padella calda e cuocerla in fiamma media per circa due minuti. Poi traferire la padella con la pizza sul ripiano più alto del forno. Molto vicino alla resistenza del grill e cuocere per altri due minuti, il risultato è davvero garantito. Se invece, non gradite la cipolla caramellata sulla pizza, potete ometterla oppure sostituirla con un po’ di rughetta, che ci sta bene lo stesso!

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *