Calamarata con polpo e olive

La calamarata con il polpo, è il classico primo piatto di pesce. Il piatto perfetto per un pranzo speciale e di famiglia. Il polpo, si presta bene in svariate preparazioni, ottimo soprattutto con la pasta. Inoltre l’abbinamento con le olive lo rende un piatto dal gusto eccezionale. Il polpo, essendo un mollusco dalle carni gustose, si presta bene a qualsiasi preparazione. Spesso, bollito e preparato all’insalata, ma apprezzato anche al carpaccio, arrostito o in tegame. Come questa ricetta, che andremo a vedere tra un po’. Il polpo, prima viene cotto insieme ai pomodori e l’aglio, poi insaporito con olive e capperi. Infine, arricchito dal profumo della buccia di limone grattugiata. Un’esplosione di sapori che conquista anche i più difficili dei palati.

Qui trovi altre ricette deliziose da sperimentare

calamarata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Calamarata con polpo e olive: profumata al limone

Ingredienti

polpo (medio)
350 g calamarata
50 g olive di Gaeta
1 cucchiaio capperi sotto sale
2 spicchi aglio
200 g pomodori pelati
1 peperoncino fresco
1 q.b. sale grosso
1 limone (buccia grattugiata)
1 q.b. olio extravergine d’oliva
1 ciuffo prezzemolo

Strumenti

1 Casseruola
1 Tegame
oppure1 Padella in ghisa
1 Grattugia
Forbici

Preparazione: calamarata con polpo e olive

Pulire il polpo e lavarlo per bene sotto l’acqua corrente, poi tenerlo in un colino. Poi adagiarlo in una casseruola, aggiungere un po’ di olio extravergine di oliva, uno spicchio d’aglio, pochi granelli di sale e i pelati. Dopodiché, portare la pentola sul fuoco e cuocere con coperchio per circa 15/20 minuti. I tempi sono indicativi, poiché dipende anche dalla grandezza del polpo.

Trascorso il tempo, verificare la cottura con i rebbi di una forchetta. Il polpo deve risultare cotto al dente, prelevarlo dalla pentola e tenerlo da parte. Adesso in un tegame, versare un buon giro d’olio, l’aglio e il peperoncino, appena sfrigolano, aggiungere le olive snocciolate e i capperi dissalati. Far soffriggere per qualche minuto, poi unire il polpo tagliato in pezzi di media grandezza. Lasciare insaporire per qualche minuto, poi aggiungere due mestoli del sugo del polpo. Coprire e cuocere per 10/15 minuti.

Nel frattempo portare a bollore la pentola per la pasta. Cuocere la calamarata in abbondante acqua salata, scolarla al dente almeno tre minuti prima rispetto al tempo indicato sulla confezione. Scolarla con un colino direttamente nel tegame con il polpo, amalgamare il tutto, aggiungendo qualche mestolo di sugo. Poi aggiungere il prezzemolo tritato e la buccia grattugiata del limone. Non resta che servire in tavola.

Imma consiglia

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.