Crea sito

Pizza in teglia

Pizza in teglia – soffice, alta, morbida e ben lievitata, questa pizza senza glutine è perfetta per cena, per ogni occasione!
E’ la miglior pizza in teglia che io abbia mai mangiato da quando sono celiaca e sono davvero soddisfatta del risultato anche perché è venuta proprio come piace a me.. bella alta e bella soffice!

Vedrete tantissime foto di questa pizza perché da quanto era bella non riuscivo a smettere di fotografarla ma poi ho smesso perché quel buon profumo di pizza mi attirava davvero ma davvero tanto!
Si è ben lievitata ed inoltre è molto digeribile!

Sponsorizzato da Nutrifree

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 mlAcqua tiepida
  • MezzoCubetto lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 confezionePolpa di pomodoro
  • 2Mozzarelle
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Sale grosso

Preparazione della Pizza in teglia

  1. – per prima cosa, mescolate insieme le due farine formando una fontana poi sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida e versate al centro, mescolando con un cucchiaio;

    – versate il resto dell’acqua e iniziate ad impastare con le mani o con una frusta elettrica;

    – aggiungete il sale e l’olio continuando ad impastare ottenendo un composto omogeneo e liscio, senza grumi;

    – coprite con una pellicola per alimenti e un canovaccio e ponetelo nel forno spento lasciandolo lievitare per circa 3 ore;

  2. – una volta che l’impasto ha raddoppiato di volume ed ha lievitato, con l’aiuto della farina di riso stendete la pizza con le mani su una teglia ricoperta con della carta da forno;

  3. – condite con la polpa di pomodoro e mozzarella e rosmarino con sale grosso, oppure a piacere come più preferite!

    – infornate a 220° a forno già caldo e statico per circa 20-25 minuti;

  4. – quando sarà bella dorata e cotta, sfornatela e tagliatela;

  5. – qui ho separato la parte rossa con la parte bianca e mi sono meravigliata subito della sua bella lievitazione;

  6. Bella alta e soffice, non vi resta che mangiarla e assaporarla tutta *-*

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticciecucina

Amo cucinare. E' la mia passione più grande ed è iniziato tutto da quando mi è stata diagnosticata la celiachia. E questa "malattia", ormai diventata la mia cura e il mio stile di vita mi ha aperto la strada verso la cucina, il forno e i fornelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.