Indivia belga al forno

Indivia belga al forno – un contorno davvero sfizioso e buono, morbido e croccante grazie al pangrattato😍😍 l’indivia con la sua nota amarognola mia piace molto, anche se l’ho mangiata solo così 😂 ma per adesso le do un volto positivo!

Questo contorno è facile e veloce da preparare e anche da cuocere, infatti è perfetto se si vuole mangiare subito e se è tardi.
Su, prendete l’indivia e mettetevi all’opera!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’Indivia belga al forno

  • 3indivia belga
  • 150 gpangrattato senza glutine (Nutrifree)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (Grattugiato)

Preparazione

  1. – per prima cosa lavate i tre ceppi di indivia belga e poi tagliateli a metà verticalmente e disponeteli su una teglia da forno, o coperta con della carta da forno o antiaderente;

    – in una ciotola mescolate il pangrattato senza glutine con il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe, l’olio di oliva ed il prezzemolo lavato e tritato, amalgamando il tutto;

    – una volta mescolato il ripieno mettete un po’ di composto sopra ogni metà di indivia ricoprendo quasi tutta la superficie (se non vi dovesse bastare la quantità di ingredienti basta aggiungerne altra);

    – infornate a 200° a forno caldo per circa 15-20 minuti finché il pane non sarà bello dorato;

  2. – sfornate l’indivia belga al forno e servite a tavola😍

si può conservare in frigorifero un giorno, basta riscaldarla un attimo nel microonde o qualche minuto in forno e l’indivia è pronta😉

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticciecucina

Amo cucinare. E' la mia passione più grande ed è iniziato tutto da quando mi è stata diagnosticata la celiachia. E questa "malattia", ormai diventata la mia cura e il mio stile di vita mi ha aperto la strada verso la cucina, il forno e i fornelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.