Biscotti gelato senza glutine

Biscotti gelato senza glutine – pochissimi ingredienti per per preparare una pausa dolce e fresca, inoltre sono fatti senza gelatiera ed è veramente veloce il procedimento!
Con i gusti si ha l’imbarazzo della scelta, con gli ingredienti che avete in casa potrete preparare il gelato delle vostre gelaterie preferite, io ho utilizzato una tazzina di caffè per fare il gelato al caffè, tante gocce di cioccolato per la stracciatella e dello sciroppo all’amarena per il gusto amarena.. ma si può preparare al cioccolato con qualche cucchiaio di cacao, al fiordilatte lasciandolo così, al limone con tanto succo di limone.. e così via!

Tantissima creatività qui serve 😉 e vi consiglio di farne tanti in modo da averli come scorta nel congelatore!
Scorrete sotto, preparate i biscotti secchi e date forma ai Biscotti gelato senza glutine e senza gelatiera.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni24 biscotti gelato
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Biscotti gelato senza glutine

  • 200 mlPanna fresca liquida (da montare)
  • 170 mlLatte condensato
  • 350 gBiscotti secchi senza glutine (per me al grano saraceno senza glutine )
  • 1 tazzaCaffè
  • q.b.Gocce di cioccolato fondente senza glutine
  • 5 cucchiaiSciroppo di amarene

Preparazione

  1. – mettete per prima cosa tutti i biscotti in una ciotola e tenetela da parte, poi preparate il caffè e tenete anche questo da parte lasciandolo raffreddare;

    – nel frattempo, montate la panna fresca non zuccherata a neve ben ferma e poi aggiungete il latte condensato mescolando e amalgamando bene il tutto;

    – a questo punto, dividete il composto in diverse ciotole, tante quante i gusti che andrete a fare, io ne l’ho diviso in tre ciotole;

    – come primo gusto ho creato quello all’amarena: nella ciotola ho aggiunto dei cucchiai di sciroppo di amarena e ho mescolato il tutto lasciandolo un po’ variegato;

    – dopo di che, ricoprite una vaschetta di alluminio per alimenti con una base di biscotti secchi e poi versateci sopra il gelato gusto amarena livellando bene con una spatola e ricoprite con altri biscotti ciascun biscotto, facendoli combaciare bene;

    – formate il gelato alla stracciatella aggiungendo al composto tante tante gocce di cioccolato e incorporatele bene e poi fate la stessa cosa con i biscotti, se non vi entra in un’altra vaschetta;

  2. – per il gusto al caffè, aggiungete il caffè precedentemente fatto al gelato e mescolate e poi continuate con lo stesso procedimento di prima;

  3. – il risultato finale dovrà essere questo della foto;

  4. – una volta pronti, coprite il proprio coperchio e poi mettetele nel congelatore per almeno 5 ore, trascorse quelle ore, tirate fuori le vaschette e tagliate con un coltello secondo la forma dei biscotti;

  5. – una volta tagliati, metteteli in una ciotola e poi mangiate mangiate e mangiate!!

Conservateli nel congelatore e una volta che li prendete dalla propria vaschetta riponeteli presto in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticciecucina

Amo cucinare. E' la mia passione più grande ed è iniziato tutto da quando mi è stata diagnosticata la celiachia. E questa "malattia", ormai diventata la mia cura e il mio stile di vita mi ha aperto la strada verso la cucina, il forno e i fornelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.