Crea sito

Spaghetti allo sgombro

Gli spaghetti allo sgombro sono un primo piatto semplice e molto facile da realizzare. Pieno di sapore e gusto, renderà il pranzo un vero e proprio momento da gustare. Vediamo insieme il procedimento per realizzare questo buonissimo piatto di pasta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gspaghetti (N° 5)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 500 mlpassata di pomodoro
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale
  • 1 vasettosgombro sott’olio (Filetti maruzzella)

Strumenti

  • 1 Padella

Preparazione

  1. In una padella antiaderente fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio extravergine di oliva, quando sarà imbiondito versate la passata di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere per una ventina di minuti versando un filo d’acqua, aggiungete il prezzemolo tritato e proseguite la cottura. A metà cottura del sugo aggiungete i filetti di sgombro sgocciolati per bene.

  2. fate insaporire ed asciugare il sugo. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolate gli spaghetti al dente e versateli in padella con il condimento di sugo allo sgombro, fate insaporire per bene, impiattate con una bella spolverata di prezzemolo e qualche trancio di sgombro per ogni commensale.

  3. gli spaghetti allo sgombro sono pronti per essere gustati.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.