Crea sito

Risotto allo zafferano e funghi champignon

Il risotto allo zafferano e funghi champignon è un classico della cucina italiana, si contraddistingue per il bel colore giallo e dal sapore unico dato da questo oro chiamato zafferano. Amo molto questa spezia per il suo calore che ricorda tanto il sole, quindi caldo e avvolgente, vediamo insieme come realizzare questo facile risotto allo zafferano e funghi champignon.

Prep. 10 min – tempo di cottura 25 min – cucina italiana – costo economicoFacile

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di funghi champignon freschi
  • 350 g di riso
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco secco
  • 1 scalogno
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • pepe 1 pizzico
  • burro 1 noce
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 1 bustina di zafferano link

Per il brodo vegetale

  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • sale q.b

Preparazione

Iniziate a preparare i funghi eliminando la terra in eccesso con un pennellino, per poi pulirli con un panno di cotone, tagliateli a fette e cuoceteli in padella con un filo d’olio e il sale.

In una casseruola fate rosolare lo scalogno tritato finemente con un filo d’olio, aggiungete il riso e fatelo tostare facendolo scaldare per qualche minuto, dopodichè versate il vino bianco diluito con un pò d’acqua. Fate evaporare a fiamma vivace, quando avrà evaporato, aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale, che avrete preparato con una cipolla il sedano la carota e il sale.

A metà cottura unite i funghi il prezzemolo tritato, non lesinate con il prezzemolo, una bella manciata generosa è quello che ci vuole.

Aggiustate di sale e pepe, e se serve altro brodo vegetale, fate asciugare,

togliete dal fuoco e aggiungete lo zafferano il burro e il parmigiano mescolate energicamente per mantecare il risotto per qualche minuto. Impiattate e servite ben caldo.

Questo articolo contiene dei link sponsorizzati