Crea sito

Risotto alla cipolla e brie aromatizzato al pepe rosa – ricetta

Il risotto alla cipolla e brie è un primo dal sapore unico e delicato, cremoso e gustoso, avvolgente e profumato, vi delizierà il palato. E’ davvero molto semplice da realizzare e farete un figurone, ideale per un pranzo e ancor più buono se accompagnato da un vino bianco aromatico, Muller Thurgau, Verdicchio, Riesling. Vediamo insieme come realizzare il nostro risotto alla cipolla e brie

Ingredienti per 4 persone

350 g di riso carnaroli

2 cipolle medie

1 ciuffo di prezzemolo

1 litro di brodo vegetale

sale

olio evo

200 g di brie

pepe rosa in grani q.b

Preparazione

Pulite e lavate la cipolla, tritatela finemente, unitela in padella con l’olio extravergine d’oliva, fate appassire e stufatela per una ventina di minuti, aggiungendo un filo d’acqua, a fiamma bassa. unite una manciata di prezzemolo tritato, e proseguite la cottura della cipolla. Nel frattempo preparate il brodo vegetale, se non avete tempo utilizzate due dadi in un litro e mezzo di acqua, che utilizzerete per la cottura del riso.

Quando la cipolla è ammorbidita unite il riso in padella cuocetelo aggiungendo man mano il brodo vegetale, mescolando di tanto in tanto, a dieci minuti dalla fine unite il brie e mescolate con cura amalgamando il tutto tra di loro. Fate asciugare aggiustate di sale se serve, servite impiattando con una spolverata di prezzemolo tritato e del pepe rosa in grani.

Curiosità

fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Brie_(formaggio)

Il brie è un formaggio definito a “crosta fiorita”. La crosta si forma in seguito al trattamento con funghi del genere Penicillium. Tra quelli impiegati vi è soprattutto il Penicillium camembertii che viene appositamente selezionato per l’industria casearia e impiegato per la fabbricazione del brie. Il fungo forma una patina esterna bianca che non è dannosa per la salute, per cui il Brie può essere mangiato per intero, crosta compresa.

Mi trovi anche su : https://www.facebook.com/pasticcidisusi/?ref=bookmarks