Crea sito

Risotto al profumo d’Amalfi

Oggi vi propongo un risotto eccezionale ha tutto il profumo della costiera Amalfitana. Stradine bellissime e un mare meraviglioso, fanno di Amalfi una meta ambita dove trascorre l’estate. Oltre a queste bellezze c’è anche la cucina, ed oggi l’ho racchiuso in questo risotto colori sapori e profumi di questa meravigliosa terra, che potete rifare a casa nell’attesa delle vacanze ! Vi innamorerete!

Tempo di presentazione : 10 minuti

Tempo di cottura : 20 minuti

Difficoltà : molto facile

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • Scorza di limone grattugiata ( limone intero)
  • Succo di 1/2 limone
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 50 ml di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Burro
  • Pepe in grani
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • Basilico fresco in foglie

Preparazione

Tritate lo scalogno e schiacciate l’aglio, e in una padella meglio in un wok mettete l’olio e un cucchiaino di burro, fate rosolare la cipolla e l’aglio quando quest’ultimo avrà preso preso colore.

Aggiungete il riso e fatelo tostare mescolando per bene, versate il vino e fate evaporare del tutto.

Un po’ per volta aggiungete qualche mestolo di brodo, e man mano che asciuga rimboccate.

Dopo qualche minuto aggiungete la scorza del limone grattugiata e il succo di mezzo limone e proseguite la cottura.

quando il riso sarà cotto controllate se sa di sale, toglietelo dal fuoco e mantecate con una noce di burro e il parmigiano, fate un giro di pepe in grani macinato fresco, impiattate con una bella foglia di basilico.