Crea sito

Involtini di verza con ripieno di funghi porcini

Gli involtini di verza sono piu’ che un antipasto su secondo sfizioso, versatili per la svariata possibilità di ingredienti che si possono usare, oggi li propongo con ripieno ai funghi porcini, dal sapore deciso ma delicato. Vediamo insieme come realizzare i nostri involtini di verza con ripieno di funghi porcini

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 15 foglie Verza
  • 500 g Funghi porcini
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 200 g Pomodori pelati
  • 250 g Pancetta
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 1 foglia Alloro
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Sbollentate le foglie di verza, sgocciolatele tenendo da parte l’acqua di cottura, pulite i funghi e tagliateli a fettine tritate l’aglio, la cipolla, la carota e il sedano.

    Rosolate  con un filo di olio il trito di verdure in un ampia padella antiaderente, unite i funghi aggiungendo un pò d’acqua e quando sara’ evaporata unite la foglia di alloro, salate e pepate e cuocete per una ventina di minuti.

    In un altra padella mettete un filo d’ olio un po di cipolla tritata e la pancetta tagliata a listarelle, sfumate con il vino bianco e fate evaporare.

    Unite i pomodori pelati il sale e il pepe, fate cuocere a fiamma bassa.

    Prendete le foglie di verza e versate al loro interno il ripieno preparato.arrotolate su se stesse formando degli involtini

     

  2. adagiateli in padella con il sughetto di pomodoro  e fate cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa, se rimane un po’ di farcitura mettetela in padella con gli involtini di verza procedendo alla cottura e girandoli con cura ogni tanto. Se serve unite un filo d’acqua per aiutare la cottura. Quando saranno pronti servite

suggerimenti

Agli involtini si può abbinare un Trebbiano d’Abruzzo bianco servito freddo, caratteristico con un  profumo intenso e delicato, dal sapore asciutto, vellutato, armonico con retrogusto gradevolmente mandorlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.