Borek con zucchine feta e acciughe

Il borek è piatto della cucina tradizionale Turca, viene fatto con la pasta yufka, ma in alternativa si può preparare anche con la pasta fillo Il borek al formaggio è quello più classico, ma lo possiamo trovare in molte varianti, e oggi ve lo propongo con le zucchine Acciughe e feta! Pronti a viaggiare ?

Porzioni 4/6 persone

Ingredienti per la pasta yufka (in alternativa pasta fillo o pasta sfoglia rettangolare 3 pezzi)

Farina 100 g

50 ml d’acqua

1/2 cucchiaini di sale

per il ripieno

4 zucchine medie

6/7 Acciughe

1 cipolla

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

q.b.sale

q.b.pepe

q.b.latte

q.b.burro

Feta 200 g

Semi di sesamo

Preparazione

In una planetaria o su un piano di lavoro mettete la farina con il sale e l’acqua tiepida e lavorate l’impasto fino a ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Avvolgete l’impasto in una pellicola e riponete in frigo per una trentina di minuti dividete l’impasto in 7/8 palline più ne vengono e meglio sarà l’effetto desiderato, infarinate il piano di lavoro e con l’aiuto di un mattarello stendete la pallina fino a ottenere una sfoglia molto molto sottile.

Qui andremo ad adagiare le zucchine che abbiamo grattugiato e ripassate in padella con la cipolla tritata l’olio e una noce di burro e un pizzico di sale di pepe e le acciughe.

Aggiungiamo anche la feta che andremo a sbriciolare con le mani.Arrotolate tutti i rotolini ricavati dalle palline, che andremo a disporre in uno stampo formando una chiocciola.

Spennellate la superficie del borek con del latte e spolverate con i semi di sesamo, infornate a 180°C per 30 minuti. Quando sarà bello dorato sfornatelo e lasciatelo raffreddare.