Frittelle al mascarpone e arancia

Morbidissime e gustose. Le frittelle al mascarpone e arancia sono un’alternativa gustosa alle classiche frittelle. Veloci e golose

Consigli:

➡️Per capire se l’olio è pronto basterà prendere uno stecchino in legno ed immergerlo nell’olio caldo, se intorno allo stecchino di legno si formano delle bollicine significa che l’olio è alla giusta temperatura.

➡️L’olio non deve essere troppo caldo, altrimenti si rischia di avere frittelle cotte fuori e crude dentro, se si dovessero scurire troppo abbassare la fiamma o togliere la padella dal fuoco per far raffreddare l’olio.

➡️Se durante la frittura emerge una sorta di schiuma, vuol dire che è la conseguenza di una temperatura dell’olio troppo bassa o di un abbassamento della temperatura, per esempio quando proviamo a cuocere troppi pezzi alla volta. In questo caso basterà eliminare la schiuma con una schiumarola e aspettare che l’olio torni alla giusta temperatura prima di friggere altri pezzi.

Adesso però Iniziamo a Pasticciare…

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Questi ingredienti sono per circa 35 frittelline abbastanza grandi, se volete potete dimezzare le dosi.

500 g farina
500 g mascarpone
1 bustina Lievito per dolci
180 g zucchero semolato
100 ml Succo arancia (Se la buccia non è trattata ulilizzarla grattugiata )
3 uova molto grandi (o 4 piccole )

Strumenti

Passaggi

Mettere in una ciotola le uova, lo zucchero semolato e la buccia grattugiata dell’arancia. Mescolare con una frusta a mano. Aggiungere il mascarpone ammorbidito in precedenza (dopo averlo lavorato con una forchetta) e il succo d’arancia, infine la Farina ed il lievito, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, il composto risulterà sodo.

Aggiungete l’olio di semi in una pentola dai bordi alti, quando l’olio sarà caldo prendere l’impasto con due cucchiai leggermente oliati e tuffarlo nell’olio.

Ogni volta che prelevate l’impasto, bagnate i cucchiaini nell’olio. Questa operazione farà scivolare l’impasto senza che si allunghi troppo. Quando saranno dorate trasferitele su carta assorbente.

Farle raffreddare completamente e spolverare con dello zucchero a velo.

se ti è piaciuta questa ricetta lascia un segno🌺

per qualsiasi domanda chiedi e io rispondo.

seguimi se ti va sul mio canale Instagram👇

https://instagram.com/pasticcidigiu?igshid=YmMyMTA2M2Y=

O Facebook 👇

https://www.facebook.com/PasticcidiGiu

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.