Torta zuppa inglese

La zuppa inglese con l’Inghilterra non c’entra proprio niente.
Infatti è un dolce al cucchiaio italianissimo.
L’origine però rimane controversa, di sicuro è molto antica, se ne parla già nel seicento.
Le versioni sono molteplici, ma la ricetta base rimane la sovrapposizione di strati di pan di spagna o savoiardi imbevuti nell’alchermes, intervallati da strati di crema pasticcera e/o crema al cioccolato.
Poi naturalmente c’è la versione napoletana in cui si aggiungono le meringhe e le amarene.
E anche in questo caso l’origine è controversa e romanzata.
Per quello che mi riguarda, la zuppa inglese era il dolce che mia mamma preparava in occasione del mio compleanno. nel mese di luglio.
Ora non so bene se lo preparasse per praticità, o perché in famiglia piaceva a tutti, comunque la zuppa inglese per me ha un valore aggiunto che è quello del ricordo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gsavoiardi
  • 300 mlalchermes
  • 500 mllatte
  • 4tuorli
  • 100 gzucchero a velo
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • q.b.scorza di limone
  • q.b.meringhe (per la decorazione)
  • q.b.amarene con sciroppo (per la decorazione)
  • 100 gcioccolato fondente al 75%

Strumenti

  • Stampo – antiaderente – diametro 20 cm

Preparazione

Se la torta zuppa inglese viene preparata con savoiardi diventa davvero molto semplice e veloce.
Nel caso si preferisce lo strato di pan di spagna bisogna prepararlo il giorno precedente per poterlo tagliare in modo preciso.
Per quel che riguarda la crema, basta preparare una crema pasticcera e, quando questa è ancora calda versarne una metà in una scodella e fare sciogliere al suo interno il cioccolato.
  1. Scalda il latte e intanto in una terrina a parte lavora i tuorli con lo zucchero e la maizena.

  2. Aggiungi al latte la scorza di limone e versa il composto di tuorli, mescola continuamente a fuoco basso e con un cucchiaio di legno fino a quando vedrai la crema addensarsi.

  3. Spegni il fuoco e versa metà della crema in una ciotola in cui aggiungerai il cioccolato a pezzetti.

  4. Fai raffreddare le due creme, se possibile preparale il giorno prima e conservale in frigo.

  5. Versa l’alchermes in una terrina.

  6. Inzuppa i savoiardi velocemente man mano che ti servono, non lasciarli a bagno.

  7. Fai un primo strato di savoiardi inzuppati, copri con la crema al cioccolato e continua con un altro strato di savoiardi coperti questa volta con la crema pasticcera, continua fino ad esaurimento degli ingredienti finendo sempre con lo strato di crema.

  8. Metti in frigo per qualche ora, se vuoi tutta la notte.

  9. Trasferisci la torta zuppa inglese su di un piatto da portata e decora con le meringhe e le amarene.

/ 5
Grazie per aver votato!