Torta sorrentina

Per la torta sorrentina ho preso ispirazione da un dolce che ha presentato di Sal De Riso, e poi naturalmente come è mia abitudine, ho modificato la ricetta.
La torta si prepara con noci di Sorrento e marmellata di arance amare biologica.
E questi ingredienti naturalmente sono presenti anche perché caratterizzano la torta, ma poi ho sostituito la farina con grano saraceno, ho ridotto la quantità di burro integrando dello yogurt magro, insomma ho personalizzato la torta.
Le noci apportano molteplici benefici al nostro organismo grazie alle loro proprietà e in particolare quelle di Sorrento si distinguono per l’aroma intenso e gradevolissimo.
Il gheriglio color bianco crema si estrae facilmente integro dal guscio, per questo si tratta di una varietà piuttosto pregiata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gnoci (tritate)
  • 150 gfarina di grano saraceno
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 100 mlyogurt bianco naturale
  • 40 gburro
  • 6 glievito in polvere per dolci
  • 20 mlliquore Strega
  • 1 pizzicosale
  • 400 gmarmellata di arance ( amara con scorzette)

Ingredienti per la decorazione

  • 10gherigli di noci
  • 100 mlacqua
  • 40 gzucchero

Strumenti

  • 1 Tortiera – a cerniera apribile da 20 cm
  • Tritatutto
  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Sguscia e trita le noci.

  2. Monta gli albumi a neve con il sale.

  3. In una terrina lavora i tuorli con lo zucchero e quando saranno spumosi versali un poco per volta agli albumi.

  4. Aggiungi sempre lavorando il burro a temperatura ambiente, quindi lo yogurt.

  5. Unisci la farina di grano saraceno, il lievito, il liquore e lavora ancora per qualche minuto.

  6. Infine incorpora le noci tritate e versa il composto nella tortiera.

  7. Inforna a 180°C a forno preriscaldato e statico per 25 minuti.

  8. Sguscia le dieci noci e cerca di estrarre dal guscio il gheriglio integro, poi dividilo in verticale.

  9. Versa l’acqua in un pentolino con lo zucchero, a fuoco basso fai riscaldare e non bollire, unisci i gherigli e continua fino a quando lo zucchero avrà assunto un bel colore ambrato, spegni e lascia raffreddare.

  10. Taglia la torta in orizzontale in modo da ottenere due dischi.

  11. Posa il primo disco su di un piatto da portata e spalma sopra la marmellata di arance.

  12. Posa il secondo disco, spalma uno strato sottile di marmellata e decora con i gherigli caramellati.

/ 5
Grazie per aver votato!