Ravioli ceci e baccalà

I ravioli ceci e baccalà rappresentano un’ottima alternativa per chi non mangia carne o per chi ama i sapori semplici e genuini.
La pasta all’uovo è stata preparata con la farina di ceci e il ripieno con il baccalà cotto in padella con un filo di olio fino a riduzione.
Il tutto poi condito con un sughetto velocissimo di pomodorini pachino.
Leggeri e gustosi i ravioli ceci e baccalà possono essere serviti per una cena di magro, magari per la vigilia, e chiaramente prepararli e cuocerli in anticipo, per poi condirli all’ora di cena aiuta molto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina di ceci
  • 100 gfarina 0
  • 2uova
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gbaccalà
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 100 mlvino bianco secco

Ingredienti per il condimento

  • 300 gpomodori di Pachino
  • 1aglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo tritato

Strumenti

  • Macchina per pasta
  • Pellicola per alimenti
  • O taglia biscotti tondo

Preparazione

  1. Inizia a preparare la pasta unendo le farine, quindi una volta disposte a fontana rompi le uova al centro aggiungi il sale e impasta fino ad ottenere un composto omogeneo, copri con pellicola e metti a riposare in frigo almeno un’ora.

  2. La sera precedente metti in ammollo il baccalà, poi lascialo scolare tutta l’acqua per una mezz’ora dentro un colino.

  3. Metti il baccalà in una padella antiaderente con un filo di olio e l’aglio, quindi versa il vino e fai sfumare, quando risulterà morbido e si sfalderà sotto la forchetta vuol dire che è cotto, aggiungi il sale e il prezzemolo.

  4. Con la macchina della pasta tira la sfoglia passando le fettine dell’impasto dal numero 1 al numero 5 progressivamente, spolverando durante la lavorazione con altra farina.

  5. Ricava dei cerchi con il taglia biscotti e metti in ognuno di essi un cucchiaino di baccalà, inumidisci i bordi e chiudi a mezzaluna il raviolo, sigillando con i rebbi della forchetta.

  6. Cuoci i ravioli in acqua bollente e salata per 4 minuti.

  7. Prepara il condimento mettendo i pomodorini puliti, tagliati a metà e schiacciati leggermente in una padella con un filo di olio e l’aglio, fai cuocere per 15 minuti, poi unisci il sale e il prezzemolo.

  8. Versa i ravioli nella padella con il sughetto e fai cuocere per un paio di minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!