Ciambella rustica cotta nel fornetto

Da quando ho acquistato il fornetto Versilia continuo a sorprendermi dei risultati.

Dopo aver cotto due splendide ciambelle dolci, mi sono chiesta come venissero i lievitati.

Quindi ho preparato una pasta di pane, l’ho farcita con salumi e formaggi e l’ho cotta nel fornetto e… meraviglia delle meraviglie ho ottenuto una ciambella rustica soffice, dorata e alta che stentavo a crederci.

Per non parlare del profumo che ha pervaso tutta la casa.

Certo il limite del fornetto è che tutto diventa ciambella!

Ma questo non mi sembra un gran problema, e poi il forno elettrico è sempre lì che mi aspetta per le più disparate preparazioni.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la ciambella rustica

250 g farina 00
250 g farina Manitoba
300 ml acqua
10 g lievito di birra fresco
15 g sale
100 g prosciutto crudo
100 g provolone
100 g soppressata
50 g prosciutto cotto
5 g pepe

Strumenti

Carta forno

Passaggi

Preparazione della pasta di pane

Setaccia la farina, sciogli il lievito in 150 ml di acqua tiepida, versa il liquido ottenuto, fai amalgamare aggiungendo il resto dell’acqua in cui hai aggiunto il sale.

Lavora energicamente l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Puoi utilizzare l’ impastatrice se ne hai una.

Lascia lievitare l’impasto coperto da un canovaccio umido fino a raddoppio.

Intanto taglia a pezzetti tutti gli ingredienti che andranno a riempire la ciambella rustica.

Quindi il provolone, il prosciutto ecc…

Naturalmente gli ingredienti della farcia possono essere sostituiti in base ai gusti personali, o magari a quello che deve essere consumato per una scadenza prossima.

Riprendi l’impasto e su di una spianatoia di legno, aiutandoti con della farina se necessario, stendilo a rettangolo per una lunghezza che sia più o meno come la circonferenza del fornetto.

Disponi i salumi e formaggi al centro e arrotola l’impasto chiudendolo.

Fodera l’interno del fornetto con carta forno e posa la ciambella che hai formato.

Copri e lascia lievitare fino a quando vedi che ha quasi raddoppiato il volume.

Metti un poco di acqua nello spargifiamma del fornetto e accendi il fuoco a fiamma vivace.

Ora posa sopra il fornetto ben chiuso e lascia cuocere a fiamma bassa per circa un’ora.

Per verificare la cottura infila un bastoncino in un foro del fornetto, ma non alzare il coperchio se la cottura non è terminata.

Se il bastoncino è asciutto vuol dire che la ciambella è cotta.

/ 5
Grazie per aver votato!