Crea sito

Crostata di fragole

003

Una fettina di crostata di fragole non si rifiuta mai, così profumata e fresca!

Una friabile pasta frolla coperta da crema pasticcera alle fragole, e poi per decorazione, una girandola di fragole fresche.

Venti minuti per la preparazione e venti per la cottura, facile, economica e …buonissima.

Una fresca e friabile crostata di fragole

INGREDIENTI

Se volete provare a fare la crostata di fragole occorre…

..per la pasta frolla

400 gr di farina 0

200 gr di burro

200 gr di zucchero

4 tuorli.

PREPARAZIONE della pasta frolla

Disponete la farina e lo zucchero  su di una spianatoia a fontana.

Al centro mettete i tuorli, e il burro a temperatura ambiente.

Impastate il tutto..senza lavorare troppo, ricordate.

Poi mettete la pasta frolla in frigo per un’oretta coperta dalla pellicola alimentare…

Per la crema

400 ml  di latte

3 tuorli d’uovo

150 gr di zucchero ( meglio se a velo)

una stecca di vaniglia,

un cucchiaio di amido di mais.

PREPARAZIONE della crema pasticcera

Montate i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais, e versateli nel latte  portato ad ebollizione con la stecca di vaniglia, ma quando questo sarà più tiepido.

Ponete di nuovo la casseruola sul fuoco, e mescolate sempre fino a quando riprende il bollore.

Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Pulite e tagliate  a pezzi piccoli  200 gr di fragole, versatele nella crema e rimettete questa sul fuoco per altri 3 minuti.

Stendete la pasta frolla su di una teglia di 27 cm, rivestita da carta da forno, versate la crema e infornate a 180°C per 20  minuti circa.

Nel frattempo lavate e affettate sottilmente circa 100 g di fragole.

Quando la crostata sarà fredda decorate la superficie con le fragole.

Se  vi piace l’effetto lucido, sciogliete 2 fogli di gelatina (precedentemente ammollata per 10 minuti in acqua fredda) in due cucchiai di miele e uno di acqua tiepida, e versate il composto uniformemente sulla crostata.

CIAO…AL…PROSSIMO…PASTICCIO!!!