Crea sito

Crostata di farro con crema al latte di soia al cacao

Per una colazione sana ma anche buona, la crostata di farro è proprio l’ideale.

La pasta frolla fatta con farina di farro e farina di riso  risulta molto  morbida.

La crema è fatta con latte di soia al cacao, e per decorare una leggera  spolverata di farina di pistacchi.

Ricca di nutrienti e adatta ai bambini intolleranti al lattosio.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 persone una crostata
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di farro
  • 150 gFarina di riso
  • 150 gZucchero di canna
  • 1uovo
  • 6 gLievito in polvere per dolci
  • 80 mlOlio di semi di girasole
  • 40 gFarina di pistacchi
  • 500 mlLatte di soia al cacao
  • 130 gZucchero di canna (per la crema)
  • 2Uova (per la crema)
  • 50 gMaizena

Preparazione

  1. Su di una spianatoia di legno disponi le farine, lo zucchero e il lievito a fontana.

    Al centro rompi l’uovo e unisci l’olio.

    Inizia ad amalgamare gli ingredienti per formare la pasta frolla.

    Se ti accorgi che l’impasto è troppo secco aggiungi piccole quantità di acqua fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea che coprirai con pellicola alimentare.

    Poni l’impasto nel frigo a riposare per almeno un’ora.

    Dedicati ora alla crema.

    In un pentolino metti a scaldare a fuoco bassissimo il latte di soia.

    Poi in una terrina sbatti le uova con lo zucchero e la maizena.

    Quando il latte sarà caldo ma non bollente, versa lentamente il composto di uova e maizena.

    Continua a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando la crema si sarà addensata.

    Mescola senza interruzioni e a fuoco basso per impedire la formazione di grumi.

    Fai raffreddare la crema coperta da pellicola.

    Prendi la frolla e inizia a stenderla con il matterello per uno spessore di un centimetro circa.

    Poiché la pasta frolla al farro risulterà molto fragile ti consiglio di stenderla direttamente sulla carta da forno.

    Poi metti un foglio anche sopra per evitare di infarinarla troppo durante la stesura.

    Quando avrai formato un cerchio che misuri quanto il fondo della teglia, circa 22 cm,più tre o quattro centimetri per il bordo, delicatamente posala nella teglia.

    Premi bene i bordi  e taglia le parti in eccesso in modo da formare un bordo regolare lungo tutta la circonferenza.

    Distribuisci sopra la pasta frolla la crema in modo sempre regolare e livellato.

    Unisci i residui di frolla, rimpasta di nuovo e poi con una formina per biscotti ricava qualche elemento che poserai sulla crema.

    Inforna a 180°C per 20 minuti a forno preriscaldato.

    Estrai la crostata e fai raffreddare.

    Spolvera con la farina di pistacchi la tua crostata di farro.

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.