Cheesecake ai mirtilli neri

E in estate si può fare anche colazione con una fresca cheesecake ai mirtilli neri.
Infatti è ricca di calcio, vitamine e sali minerali.
E qualcuno dirà – ma c’è anche il burro!-.
Si c’è anche il burro, che per anni è stato ritenuto un alimento grasso, che favoriva il colesterolo e altre malattie, quindi si preferiva usare la margarina che poi abbiamo scoperto molto più dannosa per il nostro organismo.
Il burro è ricco di vitamina A, importantissima per la nostra pelle, e ne bastano 10 g al giorno.
Se consideriamo che in questa cheesecake ce ne sono 80 g, e noi mangiamo una fettina al giorno, forse il consumo di burro è inferiore anche ai 10 g.
Naturalmente nel corso della giornata non dovranno esserci altri pasti in cui si consuma burro.
Altra cosa importane è che il burro contiene grassi che non si depositano nel nostro organismo come adipe, ma vengono bruciati per dare energia immediata, e al mattino ne abbiamo veramente bisogno!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gbiscotti secchi
  • 80 gburro
  • 250 gmousse ai mirtilli
  • 200 gformaggio fresco spalmabile
  • 30 gzucchero a velo
  • 20 mlsucco di mirtillo nero
  • 10 ggelatina in fogli
  • 30 gmirtilli
  • 80 gmirtilli (per la decorazione)

Strumenti

  • Tortiera apribile da 16 cm
  • Tritatutto
  • Carta forno
  • Frusta a mano

Preparazione

Per la base si usano sempre i biscotti secchi che io chiamo marie…lo so che adesso nessuno usa più questo termine.
Però molto spesso io preparo una cheesecake per utilizzare quei biscotti che rimangono in dispensa un pò dimenticati da tutti, quindi vanno bene frollini, biscotti per la prima infanzia, ai cereali, al cacao ecc..ecc…
  1. Trita i biscotti finemente, poi sciogli il burro in un pentolino senza farlo scaldare troppo, spegni il fuoco, versa i biscotti e amalgama bene il tutto.

  2. Fodera il fondo della tortiera con carta forno, versa il composto di biscotti e premi bene con il dorso di un cucchiaio in modo da uniformare e livellare, poi metti in frigo per un’ora.

  3. In una terrina lavora con la frusta il formaggio con lo zucchero, poi unisci la mousse ai mirtilli.

  4. Metti la gelatina in ammollo in acqua fredda per dieci minuti, poi dopo averla strizzata bene aggiungila al succo di mirtilli che hai intiepidito, mescola bene fino a quando si è completamente sciolta.

  5. Unisci il succo al composto di formaggio insieme ai mirtilli ben lavati e asciugati, quindi versa il tutto sulla base di biscotti ormai compatta.

  6. Metti in frigo per almeno 4 ore poi al momento di servire decora con i mirtilli freschi la superficie

I consigli di Cristina

Naturalmente per preparare la cheesecake ho usato mirtilli biologici.

Per rendere i mirtilli della decorazione lucidi, puoi passarli per 2 minuti nella confettura, sempre di mirtilli, intiepidita.

Come sempre i tempi di permanenza in frigo sono importanti e se non hai fretta prepara la cheesecake il giorno precedente l’assaggio.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.