Torta di rose salata

Avete una cena con amici oppure avete programmato una scampagnata e non sapete cosa preparare?…..Ecco, la torta di rose sicuramente è il rustico ideale per stupire parenti ed amici….
…gustosa, soffice e soprattutto saporita da farcire con salumi e formaggi oppure passata di pomodoro con mozzarella, funghi, olive ecc ecc……in ogni versione vi garantisco che sarà un successone sia per gli occhi che per il palato…
Vi basteranno davvero pochi ingredienti per realizzarla e perché no, potrebbe essere anche una torta riciclo….quante volte è capitato di avere a disposizione salumi e formaggi e non sapere come consumarli?…Beh da adesso in poi avrete a disposizione uno spunto in più su come consumare i possibili ingredienti che vi avanzano….
Con un impasto base potete davvero dare sfogo alla vostra fantasia…allora cosa aspettate? Controllate la dispensa, date un occhiata in frigo e pronti correte ad impastare!!!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la pasta:

  • 375 gfarina Manitoba
  • 300 gfarina 0
  • 45 golio di oliva
  • 1/2cubetto di lievito
  • 10 gsale fino
  • 375 gacqua

per farcire:

  • 200 gemmenthal
  • 120 gprosciutto cotto tagliato sottile

Strumenti utilizzati

Se siete interessati alla teglia potete acquistarla su Amazon dal link:
Teglie e stampi
  • Tortiera antiaderente 24 cm diametro

Preparazione torta di rose salata

  1. Iniziate sciogliendo il lievito in un po’ di acqua tiepida (non calda altrimenti rischiate di ammazzare il lievito).

    In una ciotola setacciate le farine e aggiungete l’olio e il sale e mescolate un po’ il composto.

    Inserite anche il lievito sciolto e la restante acqua fino ad ottenere una massa liscia ed elastica.

    Coprite l’impasto con un canovaccio umido e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume.

    Trascorso il tempo di lievitazione, prendete il vostro impasto e stendetelo in un rettangolo di circa 35×50 cm.

    Sul rettangolo ottenuto, passate un filo di olio e farcite con le fette di prosciutto cotto e le fettine di emmenthal.

    Arrotolate delicatamente la pasta e tagliate delle fette alte circa 5 cm.

    Disponete le rose di pasta nello stampo unto, copritele nuovamente con un canovaccio e lasciatele lievitare fino al raddoppio del volume. (Disponete le rose abbastanza distanziate perché cresceranno molto)

    Appena la torta sarà raddoppiata di volume, infornate in forno preriscaldato a 190° per 40/45 minuti.

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Consigli utili

Una volta cotta potete degustarla tiepida oppure è buonissima anche fredda….ecco perché è ottima da degustare nelle vostre scampagnate e considerando il suo aspetto grazioso ed elegante, si presta molto anche per un buffet…non solo si può farcire in vari modi ma si presenta bene per qualsiasi occasione….basta perdersi in chiacchiere non resta che ASSAGGIARLA!

/ 5
Grazie per aver votato!