Merendine con gocce di cioccolato

In casa sono tra i dolcetti da colazione più consumati in assoluto….veloci e pratici da fare e graziosi da servire anche in caso di un tè o caffè con amiche….
Sono molto simili ai muffin nella forma ma meno umidi e quindi con una conservazione leggermente più lunga…quando li preparo (faccio sempre dosi raddoppiate) sembra che a casa ho un esercito da sfamare…
La ricetta originale prevede l’utilizzo del burro, ma dopo una serie di esperimenti ho perfezionato la ricetta utilizzando olio e yogurt…risultato?….morbidi e gustosi, ma sicuramente più leggeri che non hanno nulla che invidiare al burro….
Se non avete la pazienza di cuocerli nei pirottini potete anche semplicemente mettere l’impasto in uno stampo per ciambella o plumcake il risultato finale non cambia sarà solo diversa la forma di presentazione…..armatevi di pazienza e procediamo con la realizzazione della ricetta!!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 100 gzucchero
  • 250 gfarina 00
  • 80 golio di semi
  • 20 gacqua
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza di limone o vaniglia
  • q.b.gocce di cioccolato fondente
  • 1/2vasetto di yogurt bianco

Strumenti utilizzati

Se siete interessati ai pirottini per merendine potete acquistarli su Amazon dal link:
Accessori pasticceria
  • Pirottino

Preparazione merendine con gocce di cioccolato

  1. Primo passaggio, lavorate le uova con lo zucchero fino a rendere il composto bianco e spumoso.

    Aggiungete poi l’olio e l’acqua alternando con le polveri setacciate (farina e lievito) e lavorate delicatamente senza smontare il composto.

    Amalgamate adesso anche lo yogurt bianco (se preferite un gusto più deciso potete utilizzare anche quello all’albicocca o quello che rispecchia di più i vostri gusti).

    Infine, ultimo ingrediente da aggiungere, non ultimo per importanza ma per semplice comodità, le gocce di cioccolato.

    Preparate i vostri pirottini e versate l’impasto per 2/3 e cuocete in forno preriscaldato a 170 ° per 20 minuti circa.

    Saranno pronti quando diventeranno belli dorati (senza esagerare altrimenti risulteranno troppo asciutti).

    Ora che sono pronti (cercate di farli raffreddare mi raccomando) passate all’assaggio (chissà perché questo è il passaggio che preferisco di più).

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Consigli utili

Se volete provare la versione con il burro basta sostituire l’olio e l’acqua con 100 g di burro sciolto….lo yogurt potete anche non aggiungerlo se utilizzate il burro, saranno ugualmente buoni solo leggermente più asciutti…

Agli ingredienti sopra citati potete incorporare della frutta secca, tipo granella di nocciole o noci o mandorle o pistacchio (circa un 30 g) oppure anche dell’uvetta….Potete personalizzarla secondo i vostri gusti e aromatizzare anche con buccia di arancia se non amate il limone oppure come citato negli ingredienti utilizzare solo la vaniglia o più aromi…potete anche suddividere l’impasto e creare più gusti così da poter soddisfare ogni palato e accontentare tutti!

/ 5
Grazie per aver votato!