Merendine alle carote

Ero un po’ scettica nel provare queste merendine, trovavo molto strana l’associazione della carota ad un dolce….poi invece è bastato un piccolo assaggio per ricredermi!
La carota conferisce, infatti, un sapore delicato che abbinato alle mandorle e alla buccia di arancia, vi farà letteralmente innamorare di queste delizie…
Con pochi ingredienti e in poco tempo otterrete dei dolcetti genuini, soffici, golosi e unici nel loro genere e sapore…ideali per la colazione ma soprattutto per la merenda dei vostri bimbi che sicuramente apprezzeranno…
Si possono realizzare anche negli stampini a sfera (ricorderanno ancora di più le merendine confezionate) ma per chi non li ha va benissimo anche nello stampo per muffin…cambia l’aspetto ma il sapore è ugualmente delizioso!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 250 gcarote
  • 180 gzucchero
  • 70 gfarina di mandorle
  • 180 gfarina 00
  • 50 gfecola di patate
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 130 mlolio di semi
  • q.b.buccia di arancia
  • q.b.vaniglia
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci

Strumenti utilizzati

Se siete interessati al dosatore potete acquistarlo su Amazon da link:
Utensili da cucina
  • Dosatore manuale per dolci

Preparazione merendine alle carote

  1. Iniziate lavando e sbucciando per bene le carote, tritatele finemente aiutandovi con il mixer e tenetele da parte.

    Lavorate l’uovo e il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungete adesso, le carote, le farine ed il lievito setacciati.

    Incorporate delicatamente il tutto ed aggiungete in ultimo gli aromi e l’olio di semi.

    L’impasto risulterà molto morbido (non preoccupatevi è normale).

    Foderate con gli appositi pirottini gli stampi da muffin e versate il composto per 3/4 dell’altezza del pirottino.

    Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa fino a farli leggermente dorare.

    Una volta cotte estraetele dagli stampini e lasciatele raffreddare.

    Potete servire le vostre merendine spolverando con un po’ di zucchero a velo….

    …..ora che sono pronte potete servirle e far felici grandi e piccini!

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!