Ciambella al cacao con albumi

Spesso, nella preparazione di alcuni dolci, capita che avanzano degli albumi e non si sa mai come consumarli….. La domanda è: e adesso cosa ci faccio?… Forse meglio se le butto?…. Assolutamente no!!!….. Anzi, non perdetevi d’ animo e sperimentate nuove ricette come la ciambella al cacao con soli albumi.
Si tratta di un dolce leggero e genuino ideale per una sana colazione o merenda. Molto più leggero dei classici dolci dove si utilizzano le uova intere, in quanto, l’albume è la parte meno grassa e con meno calorie rispetto al tuorlo.
Quindi, non rinunciate al gusto per paura di ingrassare ma trovate sempre una giusta alternativa per soddisfare il palato senza troppi sensi di colpa…. Se volete sperimentare altre ricette light con solo albumi, provate anche i cocco biscotti oppure la torta con solo albumi, vi assicuro che sono dei dolci semplici ma pieni di gusto!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4albumi (circa 160 g)
  • 240 gfarina 00
  • 50 mlolio di semi
  • 140 gzucchero
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 200 mlacqua

Preparazione ciambella al cacao con albumi

  1. Per preparare la ciambella al cacao con albumi, in una ciotola, setacciate la farina con il cacao e il lievito in polvere.

    In un altro contenitore, aggiungete lo zucchero, l’acqua e l’olio e mescolate. Versate il composto ottenuto all’interno delle polveri e incorporatelo delicatamente, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Montate anche gli albumi a neve fermissima ed aggiungeteli, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, al precedente composto.

    Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella, dal diametro di 22 cm, versateci il composto e con l’aiuto di una spatola livellate l’impasto.

    Preriscaldate il forno a 180° ed infornate la ciambella per circa 30-35 minuti o fino a cottura ultimata (considerando che ogni forno è diverso, fate sempre la prova stecchino).

    Appena la ciambella sarà cotta, tiratela fuori dal forno, fate intiepidire qualche minuto e sformatela su un piatto per dolci.

    Una volta fredda, decorate con dello zucchero a velo e il dolce è pronto per essere servito!

    Buona preparazione e degustazione!

/ 5
Grazie per aver votato!