Chiffon cake al cacao

Questa volta vi propongo una variante molto golosa della classica chiffon….tra le tante ricette trovate, questa è quella che mi ha colpito subito all’occhio e senza esitazioni ho voluto provarla assolutamente…soffice, leggera e gustosa come non mai, vi consiglio vivamente di assaggiarla.
“…Devo ammettere che è proprio vero che anche l’occhio vuole la sua parte!”
Con pochi e semplici ingredienti realizzerete un dolce leggero come una piuma e dal sapore paradisiaco!
Facile e veloce da realizzare, per deliziare e iniziare al meglio le vostre giornate, ma anche per stupire e coccolare i vostri ospiti con torte farcite diverse dal solito!
Se non lo avete già fatto, munitevi dello stampo per chiffon e….”pronti, partenza viaaaa…..correte a preparare la CHIFFON AL CACAO!!!!!”

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 8uova
  • 280 gzucchero
  • 120 golio di semi
  • 200 glatte intero
  • 230 gfarina 00
  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 8 gcremor tartaro
  • 1 bustinalievito chimico in polvere
  • 1/2 baccavaniglia
  • 1 pizzicosale

Strumenti utilizzati

Se siete interessati allo stampo per chiffon potete acquistarlo su Amazon dal link:
Teglie e stampi
  • Stampo apposito per chiffon cake

Preparazione Chiffon cake al cacao

  1. Come primo passaggio separate i tuorli dagli albumi.

    Montate quaest’ultimi a neve, aggiungendo il cremor tartaro e 140 g di zucchero.

    In un’altra ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero restante ed il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungete adesso i semi di mezza bacca di vaniglia, l’olio e il latte tiepido e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

    Setacciate la farina insieme al cacao ed il lievito ed incorporate le polveri all’impasto.

    Infine, come ultimo passaggio, incorporate gli albumi mescolando dall’alto verso il basso, in modo delicato, per evitare di smontare il composto.

    Adesso che il vostro impasto è pronto, versatelo nello stampo per chiffon (ricordatevi che non va assolutamente imburrato ed infarinato) e livellate il composto.

    Infornate il dolce in forno preriscaldato a 150° – 160° per 60 minuti circa. (Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare).

    Una volta cotto sfornate la chiffon dal forno e capovolgete immediatamente lo stampo e lasciate raffreddare.

    Una volta freddo, aiutandovi con un coltello, estraete la vostra chiffon e posizionatela su un vassoio.

    Ora che il vostro dolce è pronto potete decorarlo semplicemente con dello zucchero a velo oppure farcirlo con della crema e frutta o semplicemente glassarlo….insomma date sfogo alla vostra fantasia e degustatelo come meglio credete….

    ….sempre se non lo finite prima, visto che è davvero irresistibile!!!

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!