Chiffon cake al cacao e caffè

Tra le tanti varianti che ho postato sul mio blog, non posso non proporvi anche questa versione di chiffon cake, super golosa e super soffice, al gusto di cacao e caffè!
Come gà accennato nelle altre ricette, si tratta di un ciambellone di origine americana dalla consistenza spugnosa e super leggerissimo, nonostante il suo aspetto imponente!
E’ facilissimo e veloce da realizzare, uniche accortezze, montare bene gli albumi e utilizzare il tipico stampo per chiffon da posizionare a testa in giù una volta cotta e tolta dal forno.
Una volta fredda si potrà degustare nella sua semplicità oppure, per i più golosi, farcirla con ganache, marmellate, creme varie e chi più ne ha più ne metta…. è un dolce versatile che sicuramente vi farà fare sempre bella figura!
Non vi ho convinto abbastanta?!?… Allora prendete appunti e provate a realizzarla….

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 210 gfarina 00
  • 180 gcaffè da moka
  • 105 golio di semi
  • 6uova
  • 270 gzucchero
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 bustinacremor tartaro
  • 1 pizzicosale

Preparazione chiffon cake al cacao e caffè

  1. Per la preparazione della chiffon cake al caffè e cacao, iniziate a setacciare in una ciotola, la farina, il cacao e il lievito. Aggiungete anche lo zucchero e il pizzico di sale e mescolate per bene gli ingredienti.

    Emulsionate il caffè con l’olio di semi ed unitelo al composto e mescolate bene evitando la formazione di grumi.

    A questo punto, aggiungete anche i tuorli uno alla volta.

    In una ciotola a parte, invece, montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo il cremor tartaro.

    Amalgamate i due impasti con movimenti delicati, dall’alto verso il basso, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Versatelo, delicatamente e in modo uniforme, all’interno del vostro stampo per chiffon (26 cm di diametro).

    Infornate il dolce in forno preriscaldato a 150° per 1 ora e 15 minuti circa e una volta cotto, sfornatelo e capovolgete lo stampo (in questo modo prenderà aria e si staccherà da solo dai bordi una volta raffreddato, nel caso contrario aiutatevi con un coltello).

    Appena si sarà raffreddato, sformatelo e posizionatelo su un piatto da portata. Potete spolverizzare la superficie con dello zucchero a velo, oppure, per renderlo più goloso, se preferite, potete anche farcirlo con ganache e creme varie. Vi assicuro che in qualsiasi versione, sarà sicuramente un successo….

    …buona degustazione!

/ 5
Grazie per aver votato!