CREMA DI PATATE E PORRI

Con l’arrivo dell’autunno ecco che si iniziamo a gustare le prime zuppe e le prime vellutate che ci riscaldano nelle fredde serate autunnali ed invernali. Tra queste la CREMA DI PATATE E PORRI è sicuramente una delle più gustose, dove la cremosità della patata si sposa alla perfezione con il gusto delicato dei porri. Se poi accompagnate la crema con dei crostini aromatizzati con olio extravergine di oliva il successo è assicurato.

crema di patate e porri
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 250 gporri
  • 500 mlacqua
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 250 gpane bianco

Preparazione della vellutata di patate e porri

  1. Per preparare la crema di patate e porri iniziate sbucciando le patate e tagliatele a dadini. Procedete affettando anche i porri.

  2. Versate in una padella un filo di olio extravergine di oliva e mettete i porri a rosolare.

  3. Quando saranno belli appassiti unite le patate e fate insaporire insieme ai porri per qualche minuto.

  4. vellutata di patate e porri

    A questo punto aggiungete l’acqua, che dovrà ricoprire le vostre verdure. Non esagerate perchè altrimenti otterrete una crema troppo liquida. Portate ad ebolizione, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti.

  5. Mentre la vostra crema cuoce dedicatevi alla preparazione dei crostini tagliando a dadini, non troppo grossi, del pane. Va bene anche quello raffermo del giorno prima. Cospargete con un filo di olio extravergine di oliva e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.

  6. Quando le patate ed i porri saranno cotti, con l’aiuto di un mixer ad immersione, riduceteli in crema.

  7. vellutata di patate e porri

    Servite la vostra crema di patate e porri ben calda ed accompagnata con i crostini che avete preparato. Se volete potete aggiungere un filo di olio extravergine di oliva a crudo prima di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.