TORTA FREDDA AL LIMONE

La torta fredda al limone è un dolce fresco e goloso senza cottura che combina la freschezza dell’agrume alla cremosità della crema a base di yogurt e panna, ideale da consumare nelle calde giornate estive come merenda o come fine pasto. Si tratta di una base croccante a base di biscotti secchi sbriciolati e burro, una crema a base di yogurt bianco e panna fresca, il tutto reso ancora più goloso da un topping di gelèe al limone. Molto semplice da preparare però, essendo fredda, necessita di alcune ore di riposo in frigorifero perciò organizzate per tempo la preparazione. Io vi consiglio di prepararla anche il giorno prima per permettere agli ingredienti di amalgamarsi alla perfezione. Sono certa che conquisterà voi ed i vostri ospiti fin dal primo assaggio e sarà un peccato di gola che vi potrete permettere senza avere troppi sensi di colpa!

torta fredda al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana
401,08 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 401,08 (Kcal)
  • Carboidrati 44,95 (g) di cui Zuccheri 29,15 (g)
  • Proteine 6,18 (g)
  • Grassi 22,30 (g) di cui saturi 7,03 (g)di cui insaturi 3,78 (g)
  • Fibre 0,71 (g)
  • Sodio 139,78 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 160 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la base

  • 250 gbiscotti secchi
  • 120 gburro

Ingredienti per la crema

  • 500 gyogurt bianco naturale
  • 250 gpanna fresca da montare
  • 100 gzucchero a velo
  • 8 ggelatina in fogli
  • 2 cucchiailatte

Ingredienti per la gelèe al limone

  • 100 mlsucco di limone (circa 3 limoni)
  • 200 mlacqua
  • Metàlimone (solo buccia)
  • 90 gzucchero
  • 6 ggelatina in fogli
  • 2 cucchiailimoncello (facoltativo)
  • Qualche gocciacolorante alimentare (facoltativo, circa 4-5 gocce color giallo)

Ingredienti per la decorazione

  • q.b.limone
  • fogliementa

Preparazione della base

  1. Per preparare la torta fredda al limone iniziate preparando la base mettendo i biscotti secchi in un robot da cucina e riduceteli in polvere. Fate sciogliere il burro e versatelo nei biscotti ed amalgamate bene i due ingredienti.

    Prendete una teglia del diametro di 20-22 cm e foderate il fondo ed i bordi con della carta da forno.

    Versate il composto di biscotti e burro nello stampo e, con l’aiuto di un cucchiaio, pressate bene. Deve risultare una base bella compatta. Mettete in frigorifero per circa 15 minuti.

Preparazione della crema allo yogurt

  1. Nel frattempo preparate la crema mettendo la gelatina in fogli ad ammollarsi in acqua fredda.

    Versate lo yogurt in una ciotola, unite lo zucchero a velo e mescolate bene.

    Scaldate il latte, scioglietevi la gelatina ben strizzata, unite il tutto al composto di yogurt ed amalgamate.

    Montate la panna ed unitela alla crema mescolando con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto cercando di non smontare la crema.

    Riprendete la base, versatevi sopra la crema allo yogurt e distribuitela uniformemente. Riponete in frigo per circa un paio d’ore.

Preparazione della gelèe al limone

  1. Intanto che la crema si solidifica preparate la gelèe al limone mettendo ad ammollare la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.

    Versate in un pentolino 200 ml di acqua, la buccia a strisce di mezzo limone, 100 ml di succo e lo zucchero.

    Portate ad ebollizione e lasciate cuocere finché lo zucchero si sarà sciolto del tutto. Togliete dal fuoco, unite il limoncello e scioglietevi dentro la gelatina ben strizzata. Se volete una gelatina di un giallo intenso aggiungete 4-5 gocce di colorante alimentare color giallo. Lasciate raffreddare.

    Trascorse le due ore di riposo in frigorifero riprendete la base e versatevi sopra la gelèe al limone ben fredda. Riponete nuovamente la torta in frigo e fatela riposare per altre 4 ore.

  2. torta fredda al limone

    Quando anche la gelèe al limone si sarà rassodata toglietela dallo stampo, posizionatela su un piatto da portata e decoratela con delle fettine di limone e delle foglioline di menta fresca.

    La vostra torta fredda allo yogurt è pronta da offrire ai vostri ospiti.. Mi raccomando conservatela in frigorifero fino al momento di servire.

Consigli

Conservate la torta fredda al limone in frigorifero per massimo 3 giorni.

Per un sapore più intenso potete sostituire lo yogurt bianco con la stessa quantità di yogurt al limone.

Potete sostituire la panna fresca da montare con della panna da montare già zuccherata, in questo caso dimezzate la quantità di zucchero a velo, utilizzatene perciò solo 50g.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.