PEPERONATA DELLA NONNA

La PEPERONATA DELLA NONNA è una contorno molto appetitoso e per il quale la scarpetta è d’obbligo. Questa è la ricetta che fa la mia mamma che, in famiglia, da quando è diventata nonna, ben 35 anni fa, ormai viene chiamata da tutti i familiari in modo affettuoso nonna! A differenza della classica peperonata questa vede l’aggiunta delle zucchine che danno un tocco in più al piatto.

PEPERONATA DELLA NONNA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cipolla
  • 1peperone giallo
  • 1peperone verde
  • 1zucchina
  • 4pomodori
  • sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per iniziare la preparazione della peperonata della nonna prendete i pomodori,fate un incisione a croce sul fondo e tuffateli in acqua bollente per un minuto. Trascorso il tempo, metteteli in una ciotola con acqua fredda per bloccare la cottura. Ora potete sbocciarli facilmente e tagliateli a dadini.

  2. Procedete tagliando a pezzetti i peperoni e la zucchina a dadini.

  3. Tagliate la cipolla e mettetela in una padella in cui avrete fatto scaldare un filo di olio extravergine di oliva. Fate rosolare per bene per un paio di minuti.

  4. Dopo che avrete fatto appassire la cipolla aggiungete i peperoni, la zucchina e mescolate bene.

  5. peperonata della nonna

    Per ultimi aggiungete i pomodori, salate e lasciate cuocere coperto con un coperchio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel caso le verdure si asciughino troppo unite un goccio di acqua. La peperonata sarà pronta quando le verdure avranno raggiunto la consistenza da voi preferita. Io personalmente le preferisco ancora un po’ croccanti.

  6. La vostra peperonata della nonna è pronta.

Consigli

Se vi avanza della peperonata della nonna può essere utilizzata anche per farcire della bruschette o condire una pasta. In questo caso vi consiglio di frullarla con l’aiuto di un mixer ad immersione; otterrete un gustosa cremina che renderà la vostra pasta veramente gustosa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.