PATATE DUCHESSA

Le patate duchessa sono uno sfizioso contorno a base di patate molto veloce da preparare caratterizzato da una doppia consistenza, uno crosticina croccante all’esterno e un ripieno morbido all’interno. E’ una ricetta di origini francesi ma che ormai è diffusissima anche in Italia e può essere servito sia per accompagnare dei secondi piatti di carne che di pesce. Può essere una preparazione adatta anche per un buffet o un’idea per un goloso aperitivo.

Patate duchessa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 50 gburro
  • 2tuorli
  • 50 gGrana Padano DOP
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata

Preparazione

  1. Per iniziare la preparazione delle patate duchessa iniziate lessando le patate in acqua leggermente salata per circa 25 minuti. Una volta cotte, con l’aiuto di uno schiacciapatate (se non l’avete potete utilizzare anche una forchetta) schiacciate le patate e lasciatele intiepidire.

    Procedete poi unendo il burro morbido, i tuorli, il Grana Padano grattugiato, un pizzico di sale, pepe e una grattata di noce moscata.

    Mescolate tutti gli ingredienti finchè non avrete un composto bello omogeneo ed abbastanza sodo.

  2. Trasferite il composto in una sac a poche con un beccuccio a stella di medie dimensioni e formate dei ciuffetti, leggermente distanziati, su una teglia foderata da carta da forno. Se non avete la tasca da pasticceria vi consiglio quella che trovate QUI ideale da utilizzare sia per le vostre preparazioni salate che dolci.

  3. Patate duchessa

    Cuocete le patate duchessa in forno, meglio se ventilato, a 200° per circa 15-20 minuti, devono diventare belle dorate in superficie.

    Servite le vostre patate duchessa ben calde.

  4. Potrebberom interessarti anche: CHIPS DI PATATE, TEGLIADI VERDURE AL FORNO, POLPETTE DI ZUCCHINE, STRACCETTI DI POLLO, FAGOTTINI DI POLLI CON SPINACI.

    In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Consigli

Le patate duchessa si conservano cotte in frigorifero per un paio di giorni. Una volta cotte potete anche congelarle e scaldarle, senza scongelarle, a 200° per 3-4 minuti.

Per velocizzare la preparazione potete utilizzare anche del pure in fiocchi, preparandolo secondo le indicazioni presenti sulla scatola e poi procedere come in ricetta oppure usare del purè di patate avanzato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.