NIDI DI RONDINE PROSCIUTTO E FORMAGGIO

I NIDI DI RONDINE CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO sono un primo piatto adatto per il pranzo della domenica o da preparare nei giorni di festa. Si tratta di una sfoglia di pasta all’uovo farcita con del prosciutto cotto e della fontina il tutto arracchito con della besciamella e del grana grattugiato e cotto in forno. Per velocizzare la preparazione potete utilizzare la pasta fresca all’uovo che trovate nel banco frigo del supermercato come ho fatto io.

nidi di rondine prosciutto e formaggio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpasta fresca all’uovo
  • 200 gprosciutto cotto
  • 200 gfontina (a fette)
  • 50 gGrana Padano DOP

Per la besciamella

  • 500 mllatte
  • 40 gburro
  • 40 gfarina 00
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale

Preparazione dei nidi di rondine prosciutto e formaggio

  1. Per preparare i nidi di rondine prosciutto e formaggio iniziate preparando la besciamella seguendo le istruzioni che trovate QUI con le quantità indicate negli ingredienti. Lasciare raffreddare coprendo a contato con della pellicola per alimenti per evitare che si secchi la superficie.

    Nel frattempo preparate i nidi stendendo le sfoglie su un piano di lavoro e sovrapponendole leggermente. Usatene tre o quattro e farcite con le fette di prosciutto cotto e fontina. Arrotolate formando dei grossi cilindri.

  2. Tagliate delle fettine di circa un paio di centimetri. Prendete una pirofila, spalmate sul fondo alcuni cucchiai di besciamella ed adagiatevi i nidi di rondine leggermente sovrapposti.

  3. Versate la restante besciamella sulla superficie della pasta e cospargete con del grana Padano grattuggiato. Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Si dovrà formare una bella gratinatura sulla superficie.

  4. nidi di rondine prosciutto e formaggio

    I vostri nidi di rondine prosciutto e formaggio sono pronti per essere serviti. Mi raccomando servite ben caldi.

Consigli

Potete anche decidere di impastare la pasta fresca all’uovo utilizzando 400g di farina e 3 uova e poi formare le vostre sfoglie. Anche per quanto riguarda la besciamella potete utilizzare quella già pronta per velocizzare la ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.