MILLEFOGLIE FURBA

La MILLEFOGLIE FURBA è una torta dell’ultimo momento quando improvvisamente dovete preparare un dolce e avete poco tempo. Perfetta da preparare nella stagione estiva perché non prevede l’uso del forno.
Com’è possibile vi chiederete? Semplice ho utilizzato le classiche sfogliatine che trovate facilmente in tutti i supermercati ed il gioco è fatto! Vi rimane solo da preparare la crema Chantilly ed il dolce è pronto.

MILLEFOGLIE FURBA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni9
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gsfogliatune zuccherate
  • 500 mllatte
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 30 gamido di mais
  • buccia di limone
  • 200 mlpanna da montare
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. crema pasticcera leggera

    Per iniziare la preparazione della millefoglie furba dovete per prima cosa fare la crema pasticcera la cui ricetta la potete trovare QUI

  2. Prendete ora la panna e montatela. Ricordatevi che per facilitare questa operazione la panna fresca da montare deve essere fredda di frigorifero.

  3. Versate ora la panna montata nella crema pasticcera fredda mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  4. Avete ottenuto così la crema Chantilly che servirà per farcire la vostra millefoglie furba.

  5. millefoglie furba

    Mettete la crema Chantilly in una sac a Poche con beccuccio liscio, applicate un po’ di crema sul retro del biscotto e appoggiatelo su un piatto da portata. Questo eviterà che la torta si muova sul piatto. Ripetete l’operazione per le prime 9 sfogliatine.

  6. Proseguite mettendo ora dei ciuffetti di crema su tutti i biscotti.

  7. millefoglie furba

    Proseguite alternando strati di biscotti, crema, biscotti e crema.

  8. millefoglie furba

    Spolverate la torta con un filo di cacao amaro e ponete in frigorifero per un paio d’ore.

Consigli

La millefoglie furba si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Se non avete una sac a poche per realizzare la decorazione potete urilizzare un sacchetto per conservare gli alimenti in freezer e, quando lo avrete riempito con la crema Chantilly, tagliate un angolo ed avrete ottenuto così la vostra sacca per pasticceria.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.