CROSTATA AL LIMONE

La CROSTATA AL LIMONE mi è stata suggerita dalla mia cara sorella, accanita sostenitrice della pasta frolla in ogni sua variante. In questo caso si tratta di una frolla all’olio arricchita con una crema all’acqua al limone. E’ un dolce ideale per un fine cena in terrazza in queste calde giornate d’estate. Da notare la crema all’acqua sicuramente più leggera e delicata di una comune crema pasticcera. Provate e ne sarete conquistati!

CROSTATA AL LIMONE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gfarina 00 ( o anche farina 0)
  • 100 gzucchero a velo ( + 1 cucchiaio per la decorazione)
  • 1uovo intero + 1 tuorlo
  • 80 golio di semi
  • 1/2 cucchiainomiele
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1limone
  • q.b.sale

Per la crema al limone

  • 250 mlacqua
  • 150 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 30 gburro
  • 1uovo (meglio se a pasta gialla)
  • 1limone ( succo + buccia grattugiata)

Preparazione

  1. Per prima cosa iniziate impastando la pasta frolla all’olio mettendo in una ciotola le uova ( 1 intero + 1 tuorlo), lo zucchero, l’olio, la buccia grattugiata del limone ed il miele. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  2. A questo punto unite il lievito alla farina, setacciare ed aggiungere, poco per volta,alla farina iniziando a mescolare. Quando vedete che il composto diventerà più sodo trasferitelo su un a spianatoia infarinata.

  3. Continuate lavorando con le mani per alcuni minuti finché la frolla non si attaccherà più alle mani e sarà elastica ed omogenea.

    La pasta frolla all’olio non necessita di riposo in frigorifero.

  4. Prendete i due terzi dell’impasto e stendete un disco dello spessore di circa 5 mm e trasferitelo in una tortiera imburrata ed infarinata o foderata da carta da forno.

  5. Preparate ora la crema al limone mettendo in un pentolino zucchero, amido di mais, la scorza di limone grattugiata e mischiate.

  6. Aggiungete, poco per volta, l’acqua sempre mescolando con una frusta fino ad ottenere una crema bella liscia e senza grumi.

  7. Unite ora il burro e mettete sul fuoco cuocendo lentamente fino a quando si raddenserà. Ci vorranno alcuni minuti.

  8. Togliete dal fuoco ed attendete 5 minuti; aggiungete l’uovo e il succo di limone e mescolate bene. la vostra crema al limone all’acqua è pronta.

  9. Versate la crema sulla torta.

  10. Proseguite prendendo la pasta frolla che avete messo da parte e stendetela su un piano di lavoro infarinato. Lo spessore dovrà essere di circa 3 mm.

  11. Con degli stampini tagliate dei dischetti di circa 5 cm e disponeteli lungo tutto il bordo. Per decorare il centro ritagliate degli spicchi e formate una girandola come nella foto.

  12. Infornate la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

    Quando la crostata sarà raffreddata togliete dallo stampo, disponetela su un piatto da portata e spolverizzate con dello zucchero a velo.

  13. La decorazione della torta è solo un esempio, date libero sfogo alla vostra fantasia e aggiungete le foto nei commenti sotto la ricetta! Ecco un altro esempio di decorazione….

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.