GRANITA AL LIMONE siciliana

Quando il caldo inizia a farsi sentire, cosa c’è di meglio di una fresca e dissetante GRANITA AL LIMONE siciliana? Un dessert goloso utile da tenere pronto in freezer e ideale da servire dopo i pasti, in particolar modo quelli a base di pesce.

Molto semplice da preparare in casa, infatti, basterà avere un frullatore, e unire principalmente 3 ingredienti: acqua, zucchero e succo di limoni freschi (preferibilmente non trattati)

La GRANITA AL LIMONE è la colazione e la merenda d’eccellenza siciliana, accompagnata dalle tipiche Brioches siciliane col tuppo. In estate è possibile gustarla in tutti i bar della Sicilia.

Ma adesso andiamo a leggere la ricetta per prepararla in poche e semplici mosse.

Vedi anche: SFINCE DI SAN GIUSPEPPE

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 600 mlsucchi di limone
  • 800 mlacqua
  • 500 gzucchero
  • 1cannella in stecca

STRUMENTI

  • Frullatore a immersione
  • Pentola
  • Contenitore (capiente) con coperchio

PREPARAZIONE

Come preparare la GRANITA AL LIMONE siciliana
  1. Per iniziare la preparazione della GRANITA AL LIMONE siciliana ricavate il succo di limone, filtratelo e tenete da parte.

    Mettete in un pentolino l’acqua, lo zucchero e la stecca di cannella, scaldate il tutto a fuoco dolce e mescolate. Non dovrà arrivare a bollore.

    Quando lo zucchero si sarà sciolto del tutto, togliete la cannella e spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

    Trascorso il tempo del raffreddamento, unite allo sciroppo il succo di limone e mescolate energicamente per amalgamare bene.

    Dopodiché, versate la miscela in un contenitore ampio, dove formerete la granita, e riponete in freezer.

    A questo punto dovete attendere 2 ore, riprendete la granita, che si sarà addensata e ammorbiditela con l’aiuto di un mixer ad immersione. Frullate ad intermittenza per circa un minuto.

    Ripetete questa operazione ogni 2 ore per almeno 2/3 volte o fino ad ottenere la consistenza desiderata.

    Servite la GRANITA AL LIMONE siciliana in ciotoline da dessert, guarnite con dei spicchi di limone e una leggera spolverata di cannella, se vi piace ancora un tocco in più del suo sapore.

CONSIGLI UTILI

Potete conservare la GRANITA AL LIMONE siciliana in congelatore, ben chiusa per un mese.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticciandoconilenia

Cucinare è la mia passione... e adoro condividerla con voi! Ricette di casa semplici e gustose alla portata di tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.