Crema Catalana

Questa delizia è molto simile alla crema pasticcera; la crema catalana è un dolce tipico Spagnolo. E’ una crema molto delicata, un misto tra la creme brulè e la creme caramel.

Seguimi su:
YouTube  •Sito Personale  •Facebook  •Instagram  •GialloZafferano  •Pinterest  •Email

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 4 Tuorli
  • 25 g Amido di mais (maizena)
  • 100 g Zucchero Semolato
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • Scorza di limone

Preparazione

  1. Setacciamo la maizena in un pò di latte freddo (preso dai 500ml di latte totale).

  2. Il latte restante lo riscaldiamo in una pentola, insieme alla cannella ed alla buccia di limone.

  3. Nel frattempo in una ciotola sbattiamo con una frusta i tuorli con lo zucchero.

  4. Aggiungiamo il latte freddo con la maizena dentro alla ciotola con i tuorli e lo zucchero, e continuiamo a girare per un pò.

  5. Versate tutto all’interno della pentola e portiamo ad ebollizione la crema, fino a quando non si addensa. Attenti a non farla bruciare sul fondo.

  6. Quando la crema è pronta, poniamola nelle pirofile da forno e la facciamo raffreddare.

  7. Nel momento in cui dobbiamo servirla mettiamo dello zucchero di canna e della noce moscata in superficie e mettiamo la pirofila in forno con il grill acceso solo sopra, in modo che la crema catalana si riscalda e lo zucchero di canna si scioglie, caramellandosi.

    In questo caso è possibile utilizzare anche l’apposito attrezzo con fiamma ossidrica “bruciatore da cucina”.

    Servite la Crema catalana con dei biscottini, i migliori sono le lingue di gatto =)

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cheesecake Ricotta & Pera Successivo Cannolini ripieni in pasta sfoglia

Lascia un commento