Ciambella con cioccolato delle uova di Pasqua

Una ciambella al cioccolato davvero tanto soffice e senza burro. Leggera, semplice ed adatta per una sana colazione o per merenda. Con lo scopo di riciclare la cioccolata in casa e soprattutto delle Uova di Pasqua.

Seguimi su:
YouTube  •Sito Personale  •Facebook  •Instagram  •GialloZafferano  •Pinterest  •Email

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45-50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 250 g Cioccolato (Uova di Pasqua)
  • 3 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 200 ml Latte
  • 100 ml Olio di semi
  • 1 pizzico Sale
  • 16 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Scaglie di Cioccolato (a scelta)

Preparazione

  1. Prima di tutto sciogliete la cioccolata a bagnomaria (o nel microonde).
    In una ciotola sbattete zucchero e uova con delle fruste elettriche, fino a far diventare il composto spumoso.

  2. Successivamente aggiungete a filo il latte ed il pizzico di sale.

  3. All’ interno della ciotola iniziate ad aggiungere metà quantità della farina totale.

  4. Successivamente amalgamate all’ interno anche la cioccolata sciolta (e fatta raffreddare un pò). Fate unire bene la cioccolata a tutto l’impasto. Poi setacciate il lievito per dolci all’ interno della farina che deve essere ancora aggiunta.Continuate a mettere le polveri e sbattere con le fruste elettriche.

  5. Infine aggiungete anche l’olio di semi. Se volete potete mettere all’interno dell’impasto anche delle scaglie di cioccolato (circa 50gr, a scelta); girate con una spatola per mischiarle bene.

  6. Imburrate ed infarinate uno stampo di diametro 22-24cm. Versate il composto ed infornate –forno preriscaldato- a 180°C per circa 45-50’minuti. (controllate con lo stecchino)

  7. Like & Condividete. Ciao Pasticcioni =)

Note

Precedente Baccalà gratinato Successivo Cheesecake ai frutti di bosco

Lascia un commento