Granita al caffè

La granita al caffè è un dolce freddo a cucchiaio, tipico della cucina siciliana, gustoso e molto gradito in estate. Può essere consumata a colazione, come merenda nei caldi pomeriggi estivi, ma anche come dessert, dopo cena.

Chi ha visitato la bellissima Sicilia non può aver notato le colazioni del posto con la granita, le brioche col tuppo e l’immancabile bicchiere di acqua. Esistono tantissimi tipi di granita, dalla frutta fresca,secca, al cioccolato,al caffè. Oggi vi propongo la granita al caffè con la panna montata,ma potete provare anche la bella e rinfrescante

granita al limone.

grande al caffè
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

10 cucchiaini caffè in polvere
70 g zucchero semolato
250 ml acqua
250 ml acqua
250 ml panna fresca da montare

Passaggi

Iniziamo a pasticciare…

Per prima cosa dobbiamo preparare 250 ml di caffè,dopodiché lo lasciamo raffreddare. La quantità di caffè in polvere può variare in base ai nostri gusti. Si può utilizzare anche il caffè decaffeinato, così la nostra granita al caffè la possono gustare tutti, da grandi a piccini.

Nel frattempo mettiamo sul fuoco un pentolino con 250 ml d’acqua e 70 g di zucchero e lo facciamo riscaldare, tempo che si scioglie lo zucchero. A questo punto spegniamo e lasciamo raffreddare lo sciroppo formato.

Quando lo sciroppo di zucchero e il caffè sono freddi,li mettiamo dentro un contenitore, dopodiché lo mettiamo nel freezer.

Dopo 2 ore togliamo il contenitore dal freezer e con una forchetta iniziamo a rompere i cristalli di ghiaccio che iniziano a formarsi,mescolando bene,incorporando l’aria.Questo passaggio lo possiamo fare con il frullatore ad immersione , frullando il composto per 10 secondi,in questo modo semplificando il lavoro. Rimettiamo la granita nel freezer. Ripetiamo il procedimento di rompere i cristalli di ghiaccio ogni 2 ore per altre 2-3 volte.

La granita dovrà avere una consistenza compatta, cremosa e nello stesso tempo morbida.

granita al caffè

Quando la granita sarà pronta,possiamo montare la panna con l’aiuto dello sbattitore elettrico oppure con la frusta del frullatore ad immersione. A piacimento si può aggiungere 1 cucchiaio di zucchero, ma visto che la granita è già dolce si può evitare.

Serviamo la granita al caffè nei bicchieri di vetro, con un bel ciuffo di panna montata, accompagnata dalla brioche col tuppo.

granita al caffè

Possiamo conservare la granita nel freezer,però prima di consumarla la lasciamo 10 minuti a temperatura ambiente. A questo punto la mischiamo bene con la forchetta, dopodiché la possiamo assaporare.

“In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione “.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticciandocondany

Mi chiamo Daniela.Da piccola stavo,,vicino"alle padelle...mi piace e mi rilassa cucinare.Questa passione l'ha tramandata mia madre.Adoro la cucina tradizionale, ma mi aiuto anche con la tecnologia.Questo blog lo dedico a mio marito,Giovanni(che è una bravissima,,cavia") e alle tutte le donne della mia famiglia 👪 e della famiglia di mio marito,ai miei fratelli,a mio padre, che sono bravi a cucinare,a mangiare e ad essere innovativi ai fornelli.