Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Gli Strozzapreti seppie ceci e zafferano sono un primo piatto saporito e delicato, il cartoccio racchiuderà un’esplosione di sapori che conquisterà tutti i tuoi commensali.

Sono perfetti per un’occasione speciale, per un’idea originale e che lasci tutti a bocca aperta.

Io ho usato per questa ricetta degli strozzapreti integrali, ma voi potete anche usare quelli normali.

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Ingredienti

(Per 4 persone)

strozzapreti 320 gr.

per i ceci

50 gr. cipollotti

30 gr. carote

sedano 30 gr.

olio extravergine di oliva 20 gr.

timo 3 rametti

ceci lessati 200 gr. sgocciolati

brodo vegetale 200 gr.

zafferano 2 bustine

per le seppie

seppie 250 gr. al netto degli scarti

aglio 2 spicchi

pomodorini rossi e gialli 180 gr.

basilico 4 foglie

prezzemolo 2 ciuffi

olio extravergine di oliva 60 gr.

peperoncino fresco 1

sale a piacere

brodo vegetale a piacere

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Preparazione

Per preparare gli Strozzapreti seppie ceci e zafferano iniziamo dai ceci.

Mondiamo e tritiamo cipollotti, carota e sedano.

Facciamo un bel soffritto nell’olio.

Aggiungiamo il timo e lasciamo appassire per 15 minuti.

Uniamo poco alla volta del brodo vegetale e quindi i ceci.

Facciamo cuocere per 20 minuti, aggiungendo sale e pepe.

Una volta che i ceci saranno cotti, ne lasciamo metà interi e età li frulliamo.

Ora passiamo alle seppie.

Tagliamo le seppie a striscioline sottili per il lungo, dopo averle sciacquate con cura.

Teniamole da parte.

Facciamo un soffritto con aglio mondato, olio e  il peperoncino tritato.

Eliminiamo l’aglio e mettiamo a cuocere le seppie, a fuoco medio e per pochi minuti.

Aggiungiamo anche il prezzemolo tritato e facciamo asciugare.

All’ultimo uniamo i pomodorini lavati e tagliati a metà, con il basilico spezzettato a mano.

Anche le seppie sono pronte.

Ora che il condimento è pronto, portiamo a bollore abbondante acqua salata e lessiamo gli strozzapreti.

Scoliamoli al dente.

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Poniamo in una padella o wok i ceci frullati e facciamo saltare gli strozzapreti.

A questo punto, uniamo i ceci interi e il condimento a base di seppia e se vogliamo un filo di olio.

Possiamo servire la pasta direttamente oppure procedere ai cartocci come ho fatto io.

Sezioniamo 4 belle porzioni di carta da forno: in questo caso è meglio fare dei cartocci individuali.

Una volta messa la pasta al centro, chiudiamo i bordi superiori.

Con i lati, invece procediamo con una chiusura a caramella.

Trasferiamo i cartocci su una leccarda e gratiniamoli in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 5 minuti o in modalità grill fino a che il cartoccio non diventa color miele.

Mettiamo subito in tavola.

Serviamo immediatamente questa pasta, non congeliamola.

Se non abbiamo alternativa, conserviamola in frigorifero ma solo un giorno.

Infine con questo piatto vi auguro ancora una volta buon appetito.

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

Inoltre per chi volesse contattarmi per commenti e consigli può farlo sulle mie pagine.

 PinterestFacebookTwitter e Google+ .

Vi attendo numerosi.

Strozzapreti seppie ceci e zafferano

 

 

 

 

 

Precedente Muffin pesche panna e mandorle Successivo Crostatine alle nocciole