TORTA DI CARNEVALE PANNA E CACAO

La Torta di Carnevale panna e cacao nasce da un impasto di base che faccio spesso, per esempio per le torte farcite: mi piace sostituire il classico Pan di Spagna con una preparazione che contiene all’interno panna liquida o montata. Trovo che le torte così realizzate risultino più “compatte”, quindi facili da tagliare a metà senza distruggerle! Ma sono anche morbidissime, quindi perfette da mangiare pure senza farcitura. Per renderle un po’ più ricche nel gusto (e anche nell’aspetto), è sufficiente aggiungere a metà dell’impasto un po’ di cacao in polvere.
Avendola preparata nel periodo di Carnevale, ho realizzato una mascherina con carta da forno e l’ho usata per creare il disegno dello zucchero a velo in superficie.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 3Uova
  • 200 gZucchero
  • 75 mlOlio di semi
  • 100 mlLatte
  • 150 mlPanna fresca liquida
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 40 gCacao amaro in polvere

Strumenti

  • Ciotola
  • Sbattitore
  • Tortiera

Preparazione Torta di Carnevale panna e cacao

  1. Iniziate mescolando i liquidi in una ciotola, quindi latte, panna e olio.

    Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite a filo i liquidi, e, poco alla volta, anche la farina setacciata con il lievito.

    A questo punto dividete in due l’impasto, in una metà aggiungete il cacao e mescolatelo bene, fino ad ottenere un composto dal colore omogeneo.

    Versate in una tortiera imburrata e infarinata prima l’impasto chiaro, poi quello scuro sopra; con il manico di un coltello realizzate un disegno miscelando i due impasti.

    Infornate in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti; prima di sfornare fate sempre la prova stecchino

    Sfornate e lasciate raffreddare il dolce.

    Su un foglio di carta da forno disegnate una mascherina e ritagliatela; appoggiatela sulla torta e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticceriaimperfetta

Ciao sono Giusi! Sono mamma di due gemelli di 12 anni, i miei assaggiatori preferiti e critici più severi! Mi piace passare il mio tempo libero in cucina, soprattutto preparando dolci. Qualche mese fa ho scritto un piccolo libro di ricette di dolci casalinghi, di cui mia figlia ha disegnato la copertina, che è anche l'immagine del mio blog. I miei dolci sono casalinghi, genuini, profumati, saporiti e...orgogliosamente imperfetti!