GELO AL MANDARINO

Il Gelo al mandarino è una sorta di sorbetto dal gusto rinfrescante e non troppo dolce, ottimo per la fine di un pasto magari un po’ “ricco”; riesce bene con tutti gli agrumi, io l’avevo provato all’arancia ed effettivamente era più saporito, ma è risultato gradevole anche con i mandarini. La realizzazione è davvero semplice e veloce e con soli 3 ingredienti! Con le dosi indicate ne ho ottenuti 5, in stampi a semisfera di silicone.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlsucco di mandarino
  • 100 gzucchero
  • 45 gamido di mais (maizena)

Strumenti

  • Spremiagrumi
  • 5 Stampini ( in silicone)
  • Pentola

Preparazione Gelo al mandarino

  1. Spremete il succo dei mandarini e filtratelo.

    Versatelo in una pentola e unite, poco alla volta, l’amido setacciato, sempre mescolando.

    Aggiungete al composto lo zucchero, mettete la pentola sul fornello a fiamma moderata e mescolate con cura. Quando raggiungerà il punto di ebollizione e avrà una consistenza vischiosa, toglietelo dal fuoco e mettetelo a raffreddare in stampi monoporzione in silicone (io li avevo a forma di semisfera).

    Una volta che il preparato si sarà raffreddato, mettetelo in frigorifero per il tempo necessario, finché assumerà più o meno la consistenza di un budino (io l’ho fatto la sera prima, ma basteranno 2/3 ore).

    Estraete il vostro gelo monoporzione dagli stampi e conservatelo al fresco fino al momento di servirlo.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pasticceriaimperfetta

Ciao sono Giusi! Sono mamma di due gemelli di 12 anni, i miei assaggiatori preferiti e critici più severi! Mi piace passare il mio tempo libero in cucina, soprattutto preparando dolci. Qualche mese fa ho scritto un piccolo libro di ricette di dolci casalinghi, di cui mia figlia ha disegnato la copertina, che è anche l'immagine del mio blog. I miei dolci sono casalinghi, genuini, profumati, saporiti e...orgogliosamente imperfetti!