Crea sito

zabaione ricetta facile al vino dolce

zabaione ricetta facile al vino dolce

lo zabaione è una delle mie creme preferite lo ammetto !

Conosciuta come zabaione ,zabajone o anche zabaglione questa crema a base di tuorli zucchero ed un vino dolce da anche le origini a liquori famosi come il VOV o lo Zabov ed io la trovo fantastica per farcire bignè , accompagnare torte secche o per intingere dei semplici biscotti ..

Non la immaginate complicatissima perchè in realtà non lo è …dovete solo avere una pentola ed una boule di vetro che o di metallo che permetta la cottura a bagno maria .Una volta deciso che pentola e boule usare il resto sarà davvero semplicissimo

Munitevi quindi di una frusta a mano o una frusta elettrica ,la boule e la pentola ed iniziamo

Pronti per pasticciare??

Zabajone
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 ciotola di zabaione
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Tuorli 3
  • vino dolce (o marsala) 90 g
  • Zucchero 60 g

Preparazione

  1. Per fare lo zabaione il primo passo è mettere a scaldare l’acqua in modo da averla poi pronta per effettuare la cottura a bagno maria .

    Quindi non perdete tempo e mettete su la pentolina con l’acqua

  2. Secondo passo è montare per bene i tuorli con lo zucchero , fino a che non diventano bianchi e spumosi

  3. Subito dopo scaldiamo il vino in un pentolino senza farlo arrivare a bollore ,questo passaggio ci favorirà il passaggio alla temperatura giusta della crema finita

    Se per caso vi accorgete di aver fatto scaldare troppo il vino fatelo freddare un pò e non affrettatevi ad unirlo ai tuorli altrimenti vi troverete dei grumi divuti ad una coagulazione immediata

    Unite quindi il vino ai tuorli con lo zucchero e mescolate per bene .

  4. Ora mettete la boule sulla pentola con l’acqua e qui inizia la cottura dello zabaione

    Mescolate continuamente con la frusta per montare le uova

    vedrete che inizialmente si formerà una sorta di schiuma

    poi la crema inizierà ad addensarsi e man mano che si addensa la schiuma andrà a sparire

    Non stancatevi di montare accuratamente lo zabaione perchè altrimenti vi produrrà dei grumi fastidiosi

  5. Se avete un termometro da cucina attendete che misuri 83°

    se invece non ne avete aspettate che la crema veli un cucchiaio di legno ,quello sarà il momento giusto per levare dal fuoco

    coprite subito con pellicola e fate freddare

  6. Si conserva un paio di giorni in frigo… sempre che riusciate a resistere

Note

Se non ami le creme con il liquore puoi provare la classica crema pasticcera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.