Straccetti di manzo con rucola e grana

Straccetti di manzo con rucola e grana

In cucina non ci si inventa niente e questo forse è uno di quei casi in cui davvero vi sto per “raccontare” un piatto semplice ,tipico di quasi tutte le cucine ma che blog di cucina italiana sarebbe se all’interno non mettessi anche dei capisaldi ? delle ricete basiche che tutti pensano di saper fare e che magari invece sfuggono alla quotidianita ?

Questo è proprio il caso degli Straccetti di manzo con rucola e grana

e che ci vuole a farli ? mi direte? ci vuole pochissimo ma con qualche trucchetto saranno ancora più buoni .

Anzitutto vediamo di chiarire cosa sono gli straccetti . Gli straccetti sono un taglio di carne di manzo molto magra e tagliata sottolissima ,quasi un velo . Viene stracciato con le mani lungo le fibre della carne in modo da ottenere degli sfilacci o stracci da qui il nome straccetti

Pronti per pasticciare??

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • straccetti di manzo 400 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Rucola 50 g
  • limone 1/2
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Il mio trucchetto per rendere questi Straccetti di manzo con rucola e grana davvero speciali è lasciarli marinare per 15 minuti con olio extravergine di oliva ed il succo di mezzo limone. Non eccedete nei tempi di marinatura perchè altrimenti la carne si cuoce nel succo di limone .

  2. Mentre la carne riposa con olio e limone voi occupatevi di fare delle scaglie di parmigiano , sarà semplicissimo se userete un pelapatate .

    Una volta trascorsi 10 minuti prendete un wok e scaldateci un giro di olio .

    Aggiungete la carne e fatela rosolare a fuoco vivo ppi salate .Bagnate con vino bianco e fate sfumare.

    Aggiungete il parmigiano in scaglie e la rucola . Mescolate un minuto e levate dal fuoco . Servite caldi gli Straccetti di manzo con rucola e grana

Note

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Precedente Frittata alla carbonara con guanciale e pecorino Successivo Pane con cacao e peperoncino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.